kingdomgame.it

Siamo Su Twitch!

   
Speciale

Top Ten Giochi 2013

Anche per Kingdomgame.it è arrivata l’ora di proporre la propria Top Ten per questo 2013. Come sempre, si tratta di un compito non facile: districarsi tra le decine di uscite, tra i tanti bei giochi e tra il dover per forza di cose scartare alcuni titoli, è davvero brutto. Ma dopo analisi varie, piccoli ripensamenti, e alcune certezze, siamo arrivati ai nostri DIECI MIGLIORI TITOLI DELL’ANNO!

10° – Bravely Default

<

<

“https://www.youtube.com/embed/$1″ frameborder=”0” allowfullscreen class=”video”>

“http://www.youtube.com/embed/voh6NEpwEVY” frameborder=”0″ width=”640″ height=”390″>

Assieme a Ni no Kuni, questa produzione Square Enix merita di essere applaudita in tutto e per tutto. E’ quello che gli amanti degli JRPG vogliono, è un rimbombare a destra e manca di stile, tecnicismo e gameplay. Difficile trovargli una stonatura, se non forse per una narrativa classica, ma comunque all’altezza. Avere un Nintendo 3DS dovrebbe portare quasi sicuramente all’acquisto di questo gioco. Questo gioco, dovrebbe portare quasi tutti gli amanti del genere all’acquisto di un Nintendo 3DS.

La nostra recensione QUI.

9° – NBA 2K14

<

<

“https://www.youtube.com/embed/$1″ frameborder=”0” allowfullscreen class=”video”>

“http://www.youtube.com/embed/vFFgIL1NcVQ?feature=player_detailpage” frameborder=”0″ width=”640″ height=”360″>

Eppure c’è, e deve esserci. Non si tratta solo di inserire “uno sportivo” nella top ten, perché ci va inserito. No. Qui si tratta di un posto ben meritato, complice un livello raggiunto davvero stellare. Non si stravolge il gameplay, quello era già ottimo. Lo si perfeziona, e funziona alla grande. Mettiamoci anche una comparto tecnico da incanto, e allora far partire la nostra carriera, la partita multiplayer o qualsivoglia cosa in NBA 2K14 è davvero una goduria.

La nostra recensione QUI.

8° – God of War: Ascension

<

<

“https://www.youtube.com/embed/$1″ frameborder=”0” allowfullscreen class=”video”>

“http://www.youtube.com/embed/VJMK8oFY1rA” frameborder=”0″ width=”640″ height=”390″>

Questo nuovo capitolo è bello. Dir si voglia che non porta grosse novità, che non si eleva a picchi di epicità raggiunti da alcuni dei precedenti capitoli: ma Ascension è bello da morire. E’ un action quasi perfetto, un gioco che ti incolla allo schermo grazie ad un gameplay duro come la roccia, ad una grafica mozzafiato e ad uno stile esagerato, pesante e sanguinoso. Dovessimo trovargli un aggettivo, gli etichetteremmo “ESPLOSIVO”.

La nostra recensione QUI.


7° – The Legend of Zelda: The Wind Waker HD

<

<

“https://www.youtube.com/embed/$1″ frameborder=”0” allowfullscreen class=”video”>

“http://www.youtube.com/embed/IkVt1s_ZFbw?feature=player_detailpage” frameborder=”0″ width=”640″ height=”360″>

The Legend of Zelda: The Wind Waker HD non è semplicemente un remake. E’ l’ occasione di poter vivere un’avventura meravigliosa, sia per coloro che l’hanno già intrapresa a suo tempo, sia per coloro che non hanno avuto modo di farlo. E’ un riproporre un gran titolo, ancora più informa, con un look decisamente strabiliante, con piccoli ritocchi ad un gameplay già forte in precedenza. E’ un Zelda, e non uno qualsiasi, ma uno fatto alla grande!

La nostra recensione QUI.

6° – Rayman Legends

<

<

“https://www.youtube.com/embed/$1″ frameborder=”0” allowfullscreen class=”video”>

“http://www.youtube.com/embed/_IQuDbycE3k” frameborder=”0″ width=”640″ height=”390″>

I ragazzi di Ubisoft Montpellier hanno sicuramente raggiunto il top con Rayman Legends. Il gioco risulta essere un platform solidissimo, che trova il suo picco nella componente artistica e nella mole di contenuto. Divertente da giocare, meraviglioso da guardare e essenzialmente bello da ascoltare. Un mix di qualità che hanno spinto noi della redazione ad inserire il gioco nella Top Ten 2013.

5° – Super Mario 3D World

<

<

“https://www.youtube.com/embed/$1″ frameborder=”0” allowfullscreen class=”video”>

“http://www.youtube.com/embed/wLOKVABfrzw” frameborder=”0″ width=”640″ height=”390″>

Super Mario 3D World è attualmente IL gioco della Wii U. Un prodotto capace di far venire voglia di acquistare la console, anche solo per giocarlo. Un titolo così magistralmente riprodotto da poter essere considerato un MUST in tutto e per tutto. Un gameplay che non lascia spazio a critiche, un level design che si può apprezzare in ogni suo singolo aspetto e in ogni attimo. Non ci sono sbavature. Si tratta di un capolavoro, e come tale va encomiato.

4° – Ni no Kuni: La Minaccia della Strega Cinerea

<

<

“https://www.youtube.com/embed/$1″ frameborder=”0” allowfullscreen class=”video”>

“http://www.youtube.com/embed/ByUJmsO34bA” frameborder=”0″ width=”640″ height=”390″>

A noi di Kingdomgame viene da dire semplicemente questo: l’RPG di questa generazione. Level-5 con Ni no Kuni: La Minaccia della Strega Cinerea, è riuscita a ricreare un mondo fantastico, vivo, che appoggia su una trama ben scritta e longeva. Un mondo pieno zeppo di cose da fare, di luoghi da esplorare. Un mondo che non scorderete tanto facilmente. Tutti i fan del genere dovrebbero giocarlo. Gli altri, farebbero bene a provarlo.

La nostra recensione QUI.


3° – Bioshock Infinite

<

<

“https://www.youtube.com/embed/$1″ frameborder=”0” allowfullscreen class=”video”>

“http://www.youtube.com/embed/8f3XJePYPpo” frameborder=”0″ width=”640″ height=”390″>

Bioshock è una delle saghe simbolo di questa generazione. Riuscendo a stupire con un primo capitolo fuori parametro, sia stilisticamente che dal punti di vista del gameplay, proponendo poi un secondo episodio meno avvincente, ma sempre ottimo, arriva al suo culmine in Bishock Infinite, che ci fa volare nella città di Columbia. Inutile sottolineare come, ancora una volta, ci venga proposta una storia intrigante, ricca di sfaccettature e di cose non dette. Anche gli occhi riceveranno la loro parte: uno spettacolo indescrivibile.

La nostra recensione QUI.

2° – The Last of Us

<

<

“https://www.youtube.com/embed/$1″ frameborder=”0” allowfullscreen class=”video”>

“http://www.youtube.com/embed/8ZYkj0glnqs” frameborder=”0″ width=”640″ height=”390″>

Il secondo gradino del podio non poteva che essere affidato a The Last of Us. Il gioco targato Naughty Dog riesce a proporre senza alcun ombra di dubbio una delle migliori realizzazioni tecniche viste ad oggi su PlayStation 3, e in generale nella settimana generazione di console. Proponendo inoltre meccaniche di gioco solide e studiate, affiancate da una trama matura, ricca di eventi che mantengono la curiosità del giocatore sempre su alti livelli. Quasi da affibbiargli un “primo posto e mezzo”. Purtroppo la vetta è piccola, ed è già occupata…

La nostra recensione QUI.

1° – Grand Theft Auto V

<

<

“https://www.youtube.com/embed/$1″ frameborder=”0” allowfullscreen class=”video”>

“http://www.youtube.com/embed/gBr8O0wxAU4″ frameborder=”0″ width=”640” height=”390″>

Grand Theft Auto V è il top dell’anno. Un titolo capace di mantenere una media voto molto vicina al 10. Un titolo in grado di generare un hype folle. Un gioco che ha settato record su record per quanto concerne il numero di copie vendute, la velocità in cui queste sono arrivate nelle case del player e gli introiti generati a Rockstar Games. Al di là del genere, che piaccia o meno, si tratta di un perfetto “canto del cigno” per questa generazione, con una componente tecnica da applaudire e una narrativa tutta da seguire, fatta di personaggi memorabili. Un applauso allora al RE di quest’anno, ed uno dei titoli assolutamente al TOP di questa intera generazione di console!

La nostra recensione QUI.

Menzioni d’onore

Inutile dire che oltre ai titoli succitati ci sono svariati altri titoli che andrebbero giocati, o almeno provati. Si tratta di produzioni che hanno riempito i dodici mesi di questo anno videoludico, proponendo contenuti decisamente al top, e quindi da menzionare. Tra questi abbiamo Pokémon X e Y, Amnesia: A Machine for Pigs, Brothers: A Tale of Two Sons, The Legend of Zelda: A Link Between Worlds, Diablo III, Tomb Raider, Kingdom Hearts: HD 1.5 ReMIX, DmC: Devil May Cry… e così via!

News
Seguici su Facebook