Speciale

Naruto Shippuden Ultimate Ninja Storm 3: Novità e nuovi combattimenti

 Ecco che anche quest’anno immancabile come sempre, arriva da parte di Cyberconnect2 un nuovo gioco dedicato al loro erore preferito: Naruto Uzumaki! Negli ultimi anni lo abbiamo visto su ogni console facendocene vedere di tutti i colori e a volte sorprendendo un po’ tutti. E’ il turno del terzo capitolo dedicato alla serie Shippuden Ultimate Ninja Storm, che solo per scriverlo mi porta via mezza riga, un capitolo molto atteso che vedrà il più vasto numero di personaggi mai visto in un gioco della serie e alcune novità riguardanti i personaggi assist…

 A differenza dei due capitoli precedenti, ora gli assist avranno una propria barra di salute che darà la possibilità all’ avversario di stenderli sul campo, un po’ come accade in marvel vs capcom con la differenza dell’impossibilità di usare questi aiutanti se non con un colpo e via. Oltre a ciò, disporranno anche di combo co-op con il personaggi in campo, generando così mosse paurose.

 

Il gameplay sarà pressochè invariato, con la possibilità di potenziarsi con l’abilità risveglio, che varierà le mosse di alcuni lottatori o li trasformerà in mostri giganti. Non ho apprezzato molto la possibilità di cadere fuori dal ring così da essere sconfitti immediatamente: è una cosa che ci può stare in picchiaduro statici alla Soul Calibur ma assolutamente non in un titolo dove i salti, i voli assurdi e le mosse che scaraventano in aria la fanno da padrone. Ovviamente disporremo di nuovo della tecnica della sostituzione, che ci porterà alle spalle dell’avversario lasciando al nostro posto un tronco. Stavolta però non si potrà abusare di tale tecnica che sarà limitata e non infinita. Buona invece l’idea di poter eseguire delle mosse finali poco prima della sconfitta dell’avversario, così da terminare l’incontro nel modo più spettacolare possibile….sempre che questo non porti le battaglie a essere troppo sbilanciate.

 

La demo purtroppo non rende giustizia al titolo, proponendo un misero incontro di prova che non permette di giudicare le mosse di alcuni guerrieri che speriamo non siano sbilanciati come penso, e non mostra nessun’altra modalità. Non aspettatevi un gioco dove poter vagare a zonzo parlando con la gente…Naruto Shippuden UNS3 sarà un vero e proprio picchiaduro con meccaniche volte più allo spettacolo. L’ unica cosa certa sarà la possibilità di scegliere come proseguire la storia che sarà così implementata da bivi e scelte inedite che potrebbero renderlo decisamente rigiocabile.

  

Graficamente questo nuovo episodio di Naruto risulta coloratissimo e curato, seppur quell’effetto aliasing non voglia saperne di sparire. Qualche piccolo calo di frame-rate quà e là ma nulla che per ora possa intaccare notevolmente l’esperienza di gioco. I personaggi sono caratterizzati tutti molto bene e presenti in gran numero, addirittura circa 80! Saranno quindi disponibili praticamente tutti i personaggi dell’anime con qualche guerriero un po’ più sconosciuto di altri ma che era giusto far comparire in compagnia di tutti gli altri.

 

 Da una parte possiamo ritenerci soddisfatti di quanto visto nella demo: un roster enorme capace di sferrare centinaia di attacchi diversi e un gameplay molto vario e divertente sono i punti di forza del titolo…ma i timori sono quelli di un eccessivo sbilanciamento di alcune mosse o il fastidioso ring out che personalmente non avrei messo. Non ci resta che attendere poco tempo per la versione finale attesa per il 5 marzo.

 

News
  • Assassin’s Creed: dove sarà ambientato il prossimo capitolo? Ecco i primi rumors!
  • Tutte le informazioni da sapere sull’Italian Video Game Awards!
  • COD WW2: i responsabili del gioco lasciano Sledgehammer Games!
  • Metal Gear Survive: Konami ha pubblicato il trailer di lancio
  • I ragazzi di Deck13 sono tornati a parlare di The Surge 2
Seguici su Facebook