Speciale

Conferenza Ubisoft E3 2018 – Un Carnevale di emozioni!

Torna la festa all'E3 con Ubisoft! Tra coriandoli e coreografie, andiamo a scoprire a passo di "panda" cosa ha riservato lo studio transalpino ai più di 1800 avventori accorsi per l'occasione.

Tra i publisher più influenti dell’E3 2018 non poteva mancare Ubisoft con la propria conferenza, caratterizzata da un buon numero di annunci fra certezze, qualche gradita sorpresa e un’assenza piuttosto importante.

Ad oggi Ubisoft è quella software house che riesce – quasi – sempre a rispettare le aspettative del proprio pubblico, attirando un grandissimo interesse verso di se e le proprie produzioni. E come riesce a fare ciò? Grazie alla maestria nel realizzare i trailer di gioco, in grado di toccare le corde emozionali dei videogiocatori. Il catalogo della casa francofona presentato all’E3 2018, spazia da un genere all’altro senza paura, configurandosi come una delle poche line-up capaci di soddisfare il palato di tutti i tipi di utenti. E questo, permettetemi di ribadirlo, non è affatto cosa da poco. Se vogliamo poi aggiungere il fatto che il team Ubisoft riesce a trasformare ogni conferenza a Los Angeles in un tripudio di adrenalina ed entusiasmo beh, cos’altro possiamo chiedere di più?

Warm Up con il Panda!

E’ qui la festa? Ma certo che si! Come rimanere impassibili quando l’inizio di una conferenza è scandito a colpi di danza da un pupazzo gigante dalle sembianze di un panda e dalla sua crew sulle note degli ultimi successi introdotti in Just Dance 2019? Tramite una parata degna del carnevale di Rio e con brani come “Finesse” -Bruno Mars ft. Cardi B- e “Bang bang bang” -dei re del Kpop BigBang – Ubisoft introduce l’ultimo arrivato della serie musicale di successo mondiale. Tra una coreografia e l’altra ecco presentate le caratteristiche del titolo che spaziano da un algoritmo di interfaccia ancora più intuitivo – capace di memorizzare le abitudini del giocatore e creare playlist personalizzate ad hoc – a ritorni come le modalità World dance floor, Sweat e Kids e la compatibilità con l’app Dance Controller – disponibile per IOS e Android-. Ultima news riguarda l’attesissimo Just Dance World Cup le cui finali verranno svolte in Brasile mentre le qualificazioni si disputeranno online tra il 20 luglio e 26 agosto 2018.

Calano i primi assi!

La platea non ha nemmeno il tempo di prendere fiato che viene presentato al pubblico un incredibile trailer cinematografico di Beyond Good and Evil 2 con protagonista una giovane Jade. Dopo alcuni spezzoni di storia decisamente avvincenti, il team invita i presenti ad entrare a far parte del progetto di sviluppo “Space Monkey”, a loro detta un metodo assolutamente innovativo con la quale i feedback e le condivisioni degli utenti contribuiscono attivamente alla finalizzazione del titolo stesso. Rimane una grande incognita il gameplay, talmente abbozzato nella sua versione pre alfa dal non poter essere in alcun modo giudicabile.
Arriva quindi il turno di Trials Rising – arcade ispirato al mondo della motocross – per la quale viene annunciato il debutto su Nintendo Switch oltre che nelle tradizionali piattaforme PS4 e Xbox One. Il titolo sarà dotato di una pregevole modalità carriera ed è già disponibile al download la closed beta.
Accenno anche per Rainbow Six Siege sulla quale presto verrà rilasciato un documentario portante numerose novità e la conferma del torneo internazionale in programma a Parigi.

Ritorni attesi!

Grandi conferme per quanto concerne il fronte The Division 2 con il creative director di Massive Entertaiment Julian Gerighty che – al termine di un filmato ambientato in Washington D.C. per nulla in ripetizione con il trailer già presentato all’E3 – sottolinea la dedizione con la quale il suo team si è fatto carico del progetto che sarà reso disponibile dal 15 marzo 2019. Gerighty inoltre assicura almeno due anni di supporto post-lancio promettendo altresí DLC – di cui tre gratuiti solo nel primo anno – e World Events.
Altra piccola parentesi temporale dedicata all’aggiornamento “Donkey Kong Adventure” per Mario+Rabbit: Kingdom nella quale un gradevole filmato dedicato ne svela il rilascio previsto per il 26 giugno.

LEGGI ANCHE: Il recap della conferenza E3 di Square Enix!

Tutti quanti all’arrembaggio!

E’ la volta di un altro titolo sulla quale echeggiano grandi aspettative già dal suo primo annuncio all’E3 2017: Skull and Bones! Questo open world a tema nautico ha colpito molto grazie ad un trailer che ne ha svelato parte del gameplay, ponendo gli spettatori dinnanzi ad epiche ambientazioni ed abbordaggi adrenalinici, lasciando trasparire un approccio a metà tra un Action e un Tattico. Ancora una volta la Ubisoft mette a disposizione una beta in attesa della data di lancio prevista per il 2019 su PC, Xbox One e PS4.

Proseguiamo ancora con la rassegna fino ad arrivare a Transference, triller psicologico sviluppato interamente per il mondo della realtà aumentata con la collaborazione di Spectrevision. Il gioco – presentato da nientemeno che Elaija “Frodo” Wood – nonostante il filmato inerente al gameplay risulta ancora molto difficile da inquadrare, non permettendoci di comprenderne appieno le reali potenzialità e risultando nell’insieme un po’ pesante.

Ubisoft, da grande lupo di mare qual è, di certo sa come alleggerire la situazione quando si fa troppo pesante! Difatti il trailer a seguire con il suo stile fortemente cartoon e le sue battaglie aerospaziali non tarda a far spuntare il sorriso in molti dei presenti. Starlink: Battle for Atlas porta con sè numerose novità compresa la possibilità di personalizzare la propria navicella spaziale. L’azienda francofona fissa il lancio per il 16 ottobre 2018 confermando anche contenuti esclusivi per la versione Switch ovvero StarFox (astronave Fox Mccloud).

Rinascere dalle ceneri!

Di sicuro Ubisoft ha dimostrato più volte di dare ampio risalto e supporto anche in quei progetti che non sono arrivati – per il momento – al cuore dei giocatori, e con questo E3 annunciando un nuovo aggiornamento per For Honor e un seguito a The Crew non fa che darcene un’ulteriore conferma. Per quanto riguarda il primo – la quale starter edition si può trovare in free download dall’11 al 18 giugno prossimo – è in arrivo il 16 ottobre “Marching Fire” che introdurrà una nuova modalità 4vs4 assedio assieme ad un nuovo eroe e una grafica perfezionata. Spostandoci su The Crew 2 non viene rivelato molto se non che la open beta segnerà un punto di svolta per ricchezza di contenuti e potenzialità.

Il gran finale della conferenza E3 2018: Assassin’s Creed Odyssey!

Siamo nell’Antica Grecia, al tempo della guerra del Peloponneso tra Atene e Sparta. Nei panni di Alexios o Kassandra – discendenti diretti del mitico condottiero spartano Leonida – ci troviamo catapultati in un GDR ricco di azione e di adrenalina nella quale le nostre scelte avranno un valore determinante nel proseguo della trama. Troviamo tutto questo e molto di più nel trailer confezionato per l’occasione da Ubisoft nella quale risaltano in particolare i combattimenti – notevolmente migliorati e resi estremamente fluidi – e le ambientazioni come Mykonos – ben visibile nel segmento che ha come protagonisti Kassandra e Aristotele -. La data di lancio di Odyssey su PS4, Pc e Xbox One è stata ufficialmente fissata per il 5 ottobre 2018.

LEGGI ANCHE: Tutto quello che c’è da sapere sulla conferenza E3 di Xbox!

Considerazioni finali…

Nonostante l’assenza sottolineata da molti di news in merito a Tom Clancy’s Splinter Cell, io personalmente mi ritengo soddisfatta dai contenuti presentati da Ubisoft in questo E3 2018. Lo spessore e la concretezza dei titoli esposti lasciano presagire ad una line-up fonte di soddisfazioni per la casa di sviluppo tanto quanto per noi videogiocatori e lo spettacolo allestito per l’occasione è stato molto coinvolgente e festoso. Forse è mancato un guizzo, quella scintilla che ti fa brillare gli occhi e sussurrare wow, ma è da rendere onore ad Ubisoft per l’essere riuscita ancora una volta a mantenere fede alle aspettative pre-conference, presentando una proposta tanto ampia di prodotti quanto di qualità.

News
  • Assassin’s Creed: dove sarà ambientato il prossimo capitolo? Ecco i primi rumors!
  • Tutte le informazioni da sapere sull’Italian Video Game Awards!
  • COD WW2: i responsabili del gioco lasciano Sledgehammer Games!
  • Metal Gear Survive: Konami ha pubblicato il trailer di lancio
  • I ragazzi di Deck13 sono tornati a parlare di The Surge 2
Seguici su Facebook