Speciale

Conferenza Square Enix E3 2018 – Concretezza e contenuti!

Ripercorriamo i punti salienti che hanno fatto da protagonisti alla conferenza Square Enix svoltasi nella giornata di ieri.

Non è una novità quella che Square Enix sia particolarmente abile in tecniche commerciali e marketing e l’evento di Los Angeles (l’E3 2018) – studiato ad arte in tempi e costruzione – ne dà solo un’ulteriore conferma.

A differenza di molte altre dirette difficoltose da seguire per i più – soprattutto a causa dell’orario proibitivo di trasmissione che ha messo a dura prova anche gli irriducibili europei del settore – la conferenza E3 2018 della casa nipponica nei suoi 30 minuti ha focalizzato pienamente l’attenzione dei fan da tutto il mondo ed è stata un susseguirsi di conferme importanti e di indizi su quello che è stato presentato come il futuro prossimo della Square-Enix stessa.

Lara in azione!

Si inizia con il botto con Shadow of The Tomb Raider ed un trailer esclusivo confezionato da Crystal Dynamics appositamente per l’occasione. Qui la Square dà un assaggio di quello che sarà il gameplay del titolo anche grazie all’intervento del senior game director Daniel Chayer-Bisson – ove si evincono la minuziosità e l’attenzione della casa di sviluppo nel rendere quanto più fluidi e accattivanti i combattimenti – incrementando le aspettative già molto alte che erano seguite alla proiezione del filmato sul terzo capitolo della trilogia trasmesso alla conferenza Xbox della Microsoft. L’esponente di Eidos Montreal si adopera quindi per far immergere i presenti nella nuova avventura di Lara introducendo il prologo – un incidente aereo – ed ambientando il gameplay in una foresta tropicale in piena notte.

La Square Enix stessa dimostra di voler puntare molto sull’ultima avventura di casa Croft e questo si denota facilmente dal notevole spazio concesso al titolo, alla quale è stata riservata una buona parte della conferenza di Los Angeles. La data di uscita di Shadow of The Tomb Raider è confermata per il 14 settembre 2018 su Xbox One, Playstation 4 e PC.

Collaborazioni e ritorni importanti!

Segue l’annuncio della volontà di Square nel continuare a supportare nell’immediato futuro il progetto FFXIV tramite una collaborazione imminente tra FFXIV Storm Blood e Monster Hunter World – aggiornamento disponibile tramite la patch Unchder the Moonlight – a partire da questa estate – e la trasmissione del trailer di un altro titolo già presentato alla conferenza Xbox ovvero The Awesome Adventures of Captain Spirit. Dontnod Entertainment mediante questa sua nuova creazione – che ha come protagonista un ragazzino biondissimo di 10 anni – vuole riportare l’attenzione del pubblico sull’universo di Life is Strange, aprendo cosi la strada al secondo attesissimo capitolo della serie, tanto acclamata dalla critica e dal pubblico. Ricordiamo che, oltre ad essere stata annunciata la data di lancio (26 Giugno 2018), Dontnod ha annunciato che sarà scaricabile gratuitamente.

Arriviamo poi al momento di Square Enix Dragon Quest XI Echoes of an elusive age: confermata dopo un breve filmato la data di uscita – 4 settembre – su PS4 e PC. Per dare maggior risalto al gioco la Square Enix ha annunciato due corpose Limited e Collector edition ed un evento dedicato in Final Fantasy Brave Exvius previsto per il 28 settembre.

Molti “giochi” al fuoco!

Prosegue senza sosta la carrellata di titoli della casa videoludica nipponica con un trailer di una nuova IP targata Platinum Games ossia Babylon’s Fall. Il gioco, totalmente estraneo al mondo di Nier: Automata – che ricordiamo uscirà nella riedizione per Xbox BECOMES AS GOD il 26 Giugno – è stato presentato senza ulteriori spiegazioni, per cui dovremo attendere i prossimi comunicati Square per avere ulteriori dettagli.
News e filmato inedito anche per l’atteso titolo per Nintendo Switch Octopath Traveler e Just Cause 4 sulle quali però la Square non ha voluto dilungarsi in approfondimenti e curiosità.

Un Deja vù di nome Kingdom Hearts 3!

Deludente e decisamente al di sotto delle aspettative il materiale presentato da Square-Enix su Kingdm Hearts 3: si è trattato infatti – a parte qualche breve spezzone inedito riguardante Ratatouille e il ritorno di Axel – di una mera riproposizione del filmato già proiettato alla conferenza Microsoft il giorno antecedente, non andando quindi ad aggiungere informazioni su quanto già a noi noto sulla creazione di Tetsuya Nomura. Un’occasione persa per il publisher nipponica che aveva l’opportunità di bissare il grande successo riscosso alla presentazione di Arendelle, il mondo di Frozen.

Le piacevoli sorprese della conferenza

Per concludere al meglio la conferenza -e cercare di placare gli animi dei tanti fan delusi dall’assenza di novità riguardanti FFVII Remake, Left Alive e Project Avengers – Square-Enix annuncia la seconda nuova IP ovvero The Quiet Man che stupisce e mette in mostra potenzialità notevoli dal punto di vista grafico unite a molteplici singolarità che potrebbero farne un titolo di grande interesse. Non viene svelato altro sul nuovo titolo se non che si avranno news in merito ad agosto, presumibilmente in concomitanza con il schedulato Gamescom 2018 a Colonia.

Quello che rimane della conferenza E3 2018 di Square Enix

Andando ad analizzare l’E3 2018 di Square-Enix non abbiamo problemi ad affermare che la conferenza sia riuscita a tenere il pubblico incollato allo schermo fino alla fine – anche grazie ai soli trenta minuti impiegati- senza particolari cali di narrazione o prolissità inutili. Nemmeno in questa occasione la Square Enix perde la propria identità, limitando le comunicazioni all’essenziale e facendo parlare per sé i vari trailer. La casa videoludica ormai ha esperienza nel creare attesa e ha fatto del detto – non detto un vero proprio marchio di fabbrica. Da redattrice non posso che dedicargli un plauso, da fan e gamer diversamente sono costretta ad ammettere che non tutte le mie domande hanno avuto risposta.

News
  • Assassin’s Creed: dove sarà ambientato il prossimo capitolo? Ecco i primi rumors!
  • Tutte le informazioni da sapere sull’Italian Video Game Awards!
  • COD WW2: i responsabili del gioco lasciano Sledgehammer Games!
  • Metal Gear Survive: Konami ha pubblicato il trailer di lancio
  • I ragazzi di Deck13 sono tornati a parlare di The Surge 2
Seguici su Facebook