Rubrica

Videogiochi in uscita a Settembre 2017

Al termine di un’estate piuttosto succosa dal punto di vista videoludico – merito, tra gli altri, di un Agosto davvero ricco di uscite interessanti – ci affacciamo anche quest’anno al mese di Settembre con un sempre crescente quantitativo di arretrati. E se vi aspettate che questo mese sia clemente nei confronti del vostro tempo libero, beh… buona fortuna!

La prima data da cerchiare in rosso sul calendario è quella del 6 Settembre. In arrivo in questa giornata ci sono due titoli che non hanno bisogno di presentazione alcuna. Con Destiny 2, il cui rilascio su PlayStation 4 e Xbox One è stato anticipato di un paio di giorni, Bungie si prefigge l’obiettivo di ampliare qualitativamente e quantitativamente l’esperienza di gioco offerta dal predecessore, forte di mappe dalle dimensioni sensibilmente maggiori e più numerose, nonché di nuove ambientazioni ed il solito mix di raid, missioni ed esplorazione. Lo Shared World Shooter arriverà questo mese solamente su console, mentre il rilascio su PC è previsto per il 24 Ottobre prossimo.

 

Altro titolo in arrivo lo stesso giorno è Knack 2, esclusiva PlayStation 4 e sequel di quel platform non particolarmente riuscito, a dispetto delle elevate attese. Mark Cerny e i ragazzi di SCE Japan Studio vorranno certamente dimostrare, con questo nuovo capitolo, di avere tutte le carte in regola per riportare alla luce quel platforming colorato, scanzonato e leggero che tanti videogiocatori vanno cercando oggigiorno, ormai merce rara nell’industria odierna.

 

Trasferendoci alla seconda settimana del mese ha ufficialmente inizio la nuova stagione sportiva videoludica. Il 14 Settembre, difatti, sarà il giorno di Pro Evolution Soccer 2018 (PC, PlayStation 4, PlayStation 3, Xbox One, Xbox 360), l’annuale capitolo calcistico targato Konami. La sfida all’eterno rivale ha finalmente inizio, ed anche quest’anno PES sembra promettere nuovi ed interessanti passi in avanti sotto un profilo ludico e tecnico per avvicinarsi sempre più a contrastare il dominio calcistico di Electronic Arts. Un gameplay rivisitato per quanto concerne ritmi di gioco e manovre – ora molto più compassati e realistici – ed un’I.A. sensibilmente più variegata e meno schematica sono migliorie tutt’altro che marginali, percepibili con mano già nella versione demo disponibile. Permane la solita, fastidiosa questione licenze, arginata tuttavia dalla re-introduzione dopo anni di assenza della possibilità di importare i file opzione personalizzati anche su console, quantomeno su PlayStation 4 e PlayStation 3. Sempre sul fronte licenze, l’accordo con l’ UEFA per le licenze delle competizioni europee della Champions League e dell’Europa League è confermato anche quest’anno.

 

Il giorno dopo, il 15 Settembre, è quello del ritorno su piazza della non troppo fortunata serie cestistica targata Electronic Arts. Dopo un anno di assenza, EA Sports torna con NBA Live 18 (PC, PlayStation 4, Xbox One) nel tentativo di recuperare i cocci di una serie dall’approccio arcade minata da fin troppi problemi nelle sue ultime versioni, così come da un sanguinoso confronto con un colosso simulativo del calibro di NBA 2K. Che il confronto possa tornare ad accendersi e proporre una sfida alla pari, francamente, appare piuttosto difficile, anche a voler essere ottimisti. EA, tuttavia, quest’anno ci riproverà.

Lo stesso 15 Settembre arriverà un altro titolo certamente atteso, Dishonored La Morte Dell’Esterno (PC, PlayStation 4, Xbox One). Analogamente a quanto fatto da Naughty Dog con Uncharted L’Eredità Perduta, Arkane Studios ha deciso nel corso della scoppiettante conferenza Bethesda dell’E3 2017 di annunciare una nuova avventura autonoma e indipendente dai capitoli della serie Dishonored, ma che ne condivide in pieno lo stile ludico e i canoni principali. A metà tra uno spin-off ed un dlc stand alone, dunque, si è deciso di puntare in direzione di una formula indipendente, piuttosto che su svariati DLC da accorpare ad un season pass. La vicenda di questo capitolo extra prenderà piede esattamente da dove si era concluso Dishonored 2, a pochi mesi dalle vicende narrate in quest’ultimo.

Dishonored La Morte dell'Esterno è il primo DLC per Dishonored 2

Il 19 Settembre sarà il turno di NBA 2K18 (PC, PlayStation 4, PlayStation 3, Xbox One, Xbox 360, Nintendo Switch), il cestistico per eccellenza firmato Visual Concepts. Come ogni anno, è attesa la solita qualità eccezionale, così come l’altrettanto consueta mole di contenuti e modalità ricchissima, per la simulazione di basket più completa ed affascinante che il panorama videoludico abbia mai visto. Come se non bastasse, l’aggiunta in questa edizione di una nuova modalità denominata “vita di quartiere” che ci permette di vestire i panni di un atleta di basket anche fuori dal campo, con una gestione a 360 gradi che coinvolge anche altri giocatori online ed introduce marcati elementi gdr impreziosirà ancor più un brand capace ogni anno di migliorare i già eccellenti lavori degli anni passati.

 

Il giorno di Project Cars 2 (PC, PlayStation 4, Xbox One) sarà invece il 21 di Settembre. Il racing game simulativo sviluppato dai ragazzi di Sim Racing è l’ennesimo sequel di questo mese, e punta ad ampliare ulteriormente l’esperienza di gioco già ottima offerta dal primo Project Cars. Il lavoro svolto è principalmente di limatura e di completamento, specie nell’acquisizione di nuove licenze. Sono ora presenti Ferrari e Lamborghini, così come la totalità dei campionati FIA ed alcune chicche del calibro dei circuiti storici di Monza e SPA. Pronti a tornare in pista?

 

Una data che gran parte di noi ha cerchiato indelebilmente di rosso sul calendario è quella, infine, del 29 Settembre, probabilmente per motivazioni completamente diverse. Cuphead (PC, Xbox One) è senza ombra di dubbio una delle esclusive Microsoft più attese dal pubblico, soprattutto dopo essersi mostrato ormai anni fa per poi sparire tristemente. Allo scorso E3 Microsoft ci ha rivelato una data di uscita, per la gioia di tutti i nostalgici e i fan dello stile animato anni 30. Francamente, anche noi non vediamo l’ora di catapultarci nel fantastico mondo animato del platform shoot-em-up incentrato esclusivamente su boss fight e dallo stile assolutamente ammaliante dei ragazzi di MDHR Studio.

 

Ultima, ma non certo per importanza, uscita del mese, quella di FIFA 18 (PC, PlayStation 4, PlayStation 3, Xbox One, Xbox 360, Nintendo Switch), lo stesso 29 Settembre. Il calcistico di Electronic Arts torna anche quest’anno, pronto a difendere quel trono che detiene ormai da diversi anni. Abbiamo trattato approfonditamente FIFA 18 e le sue interessanti novità in questo speciale, al quale vi rimandiamo per un’informazione completa su cosa vi aspetterà in questa nuova edizione.

FIFA 18 punta a definire nuovi standard per la serie di casa EA

Altri titoli in uscita a Settembre 2017

  • Warriors All Star – PS4, PC – 1 Settembre
  • Culdcept Revolt – 3DS – 1 Settembre
  • Utawarerumono: Mask Of Thruth – PS4 – 5 Settembre
  • Monster Hunter Stories – 3DS – 8 Settembre
  • Touhou Kobuto V: Burst Battle – PS4 – 8 Settembre
  • Divinity: Original Sin 2 – PC – 14 Settembre 
  • Cars 3: In Gara Per La Vittoria – PS4, PS3, XONE, X360, Switch, Wii U – 14 Settembre
  • Ys VIII: Lacrimosa Of Dana – PS4, PS Vita – 15 Settembre
  • Metroid: Samus Returns – 3DS – 15 Settembre
  • Marvel Vs Capcom Infinite – PC, PS4, XONE – 19 Settembre
  • Dragon Ball Xenoverse 2 – Switch – 21 Settembre
  • Pokken Tournament DX – Switch – 22 Settembre
  • Total War: Warhammer 2 – PC – 28 Settembre
  • Gundam Versus – PS4 – 29 Settembre
  • One Piece: Unlimited World Red, Deluxe Edition – Switch – 29 Settembre
  • Danganrompa V3: Killing Harmony – PS4, PS Vita – 29 Settembre
News
  • Dragon Ball FighterZ: annunciata la data d’uscita in Giappone
  • Esce oggi Elex, il nuovo GDR dei creatori di Gothic e Risen!
  • Un fantastico live action ci ricorda l’uscita di Call of Duty WW2!
  • Alle 16 di oggi giocheremo in diretta The Evil Within 2!
  • Life is Strange Before the Storm episodio 2 ha una data d’uscita!
Seguici su Facebook