Recensione

Microsoft LifeCam Studio: Recensione

Una Webcam pensata per i professionisti dalle importanti qualità

Qualità e affidabilità sono le parole chiave della LifeCam Studio di Microsoft. Grazie all’impiego del sensore a 1080P, il supporto alla risoluzione HD è garantito nello scatto di foto e registrazione video in alta definizione. Ma le sorprese non finiscono qui e alle caratteristiche tecniche di questo prodotto si aggiunge l’autofocus del soggetto, dalla distanza di 10,16 centimetri fino all’infinito, nonchè l’utilizzo di una lente in vetro ad alta precisione per riprese grandangolari dal forte impatto.

LifeCam Studio permette anche la registrazione di video a 720P dai colori vividi e dalla buona luminosità, forniti sia dalla tecnologia TrueColor, che dal paraluce allungato in maniera similare ai prodotti di derivazione cinematografica. Anche la nitidezza e i dettagli non sono stati sottovalutati e la tecnologia ClearFrame è qui a dimostrarlo.
Il supporto audio è garantito dal microfono ambientale posto nella parte alta dell’obiettivo della Webcam, capace di registrare audio in maniera molto naturale e dettagliata.
La possibilità di roteare l’obiettivo a 360 gradi, il supporto flessibile ‘a ferro di cavallo’ e il particolare occhiello filettato adattabile ad un cavalletto standard, ne garantiscono l’utilizzo anche a livello profesisonale, utile soprattutto per registrare dei video o eseguire videochiamate e videochat di alta qualità.

Certificata per l’utilizzo con Skype e supportata pienamente da Windows 8, la LifeCam Microsoft guarda avanti nel futuro, pur mantenendo la piena compatibilità con Windows 7, Windows Vista e il più ‘anziano’ Windows XP, ancora piuttosto diffuso sul mercato.

Le foto scattate con questa importante ma ben compatta WebCam, sono assolutamente invidiabili e decisamente competitive nel settore di appartenenza. Con l’ausilio di una buona fonte di luce naturale il risultato è al top, ma è egreggiamente efficace anche con una luce artificiale non esageratamente potente, come potrebbe essere quella di una lampada da tavolo posta nelle vicinanze.

Il prezzo indicativo di 89,90 euro la pone inevitabilmente nella fascia dei prodotti di alta qualità, pensata soprattutto per il mercato dei professionisti o degli utenti dalle particolari esigenze. Per concludere, Microsoft segnala la possibilità di registrare video HD in 1080P solo in presenza di software video commerciali, accompagnati da una richiesta Hardware minima di un processore Intel Quad Core a 3,0 GHz (o equivalente) e di almeno 4 GB di RAM.

{gallery}hardware/lifecam-studio{/gallery}

I pro

  • Il sensore 1080P permette scatti e video di alta qualità
  • Tecnologia TrueColor e ClearFrame integrate
  • Compatibile con ogni versione di Windows

I Contro

  • Il prezzo non è adatto a tutti

Voto Globale 9

LifeCam Studio di Microsoft è un prodotto ben studiato, pronto a garantire riprese e scatti di alta qualità. Le videochat e gli scatti di test hanno funzionato egreggiamente, mettendo in risalto tutte le caratteristiche pensate da Microsoft per il consumatore finale. Un prodotto di qualità che non tradisce le aspettatile e che, nonostante un prezzo non adatto a tutti, può essere consigliato a chi cerca una Cam di qualità, adatta ai professionisti del Web.

News
  • Assassin’s Creed: dove sarà ambientato il prossimo capitolo? Ecco i primi rumors!
  • Tutte le informazioni da sapere sull’Italian Video Game Awards!
  • COD WW2: i responsabili del gioco lasciano Sledgehammer Games!
  • Metal Gear Survive: Konami ha pubblicato il trailer di lancio
  • I ragazzi di Deck13 sono tornati a parlare di The Surge 2
Seguici su Facebook