News

Xenoblade Chronicles X: Ecco tutte le funzioni per esplorare il pianeta Mira

Siete preoccupati per la grandezza del pianeta? Ora non più!

Come ricorderete durante il recente streaming dedicato a Xenoblade Chronicles X, Nintendo aveva puntato i riflettori anche sulle ambientazioni che il pianeta Mira ha da offrire. Ma oggi, grazie ad un aggiornamento effettuato al sito ufficiale, Monolith Soft ci spiega nel dettaglio le varie funzioni che ci aiuteranno durante l’esplorazione di questo nuovo mondo. Come ricorderete dopo essere fuggiti da un attacco alieno, i superstiti approdano su questa nuova terra, per sopravvivere però dovranno trovare risorse e cercare alcuni dispersi. Grazie al Frontier Net utilizzato dai membri del BLADE, l’esplorazione del pianeta è molto più accessibile, anche se ci troviamo in un luogo sconosciuto quindi non dobbiamo avere paura di quello che ci attende o della sua vastità.

Come ricorderete i membri dell’organizzazione dovranno anche raccogliere dati e materiali con il Data Probe, i punti dove potete utilizzare questo oggetto sono indicati con un fascio di luce e vengono denominati “Frontier Net Spots”. Questa impresa è utile non solo per conoscere meglio il pianeta Mira, ma anche per ricevere dei benefici, come trovare nuovi e rari materiali da poter utilizzare nella città per creare equipaggiamenti. Esistono inoltre Data Probe diversi che donano bonus differenti, eccone alcuni:

  •  Mining Probe: Aumenta la produzione ed il numero di “Miranium” che puoi raccogliere (il Miranium è un minerale molto comune sul pianeta).
  •  Research Probe: Vedendo degli scenari con questa Probe riceverete diversi benefici.
  •  Battle Probe: Nella zona dove si trova questa Probe, il party riceverà diversi bonus quando combatterà con dei nemici.
  •  Storage Probe: Aumenta il numero massimo di Miranium che si può depositare.
  •  Power-Up Probe: Migliora le prestazioni dei Data Probe vicini.
  •  Copy Probe: Copia le funzionalità dei Probe adiacenti.

 

Quando un Data Probe viene posizionato, sarà segnato sulla “Segment Map” che potete trovare sullo schermo del Wii U GamePad. Questi segmenti rappresentano diverse aree a forma di esagono, qui sono presenti anche delle icone, ognuna delle quali ha un significato diverso:

  •  : Questo simbolo indica che c’è un Frontier Net Spot nella zona.
  •  : Questo appare quando il Frontier Net Spot è stato trovato ed è stata attivata una Data Probe.
  •  : Il giocatore può usare lo “Skip Travel” per raggiungere istantaneamente le zone con questo simbolo.
  •  : Appare quando non si hanno informazioni su uno specifico segmento.
  •  : Nelle zone con questa icona è presente un mostro potente, questi sono denominati “Overed”.
  •  : Nelle zone con questa immagine c’è un tesoro da trovare.
  •  : Questa icona appare quando in una zona bisogna completare una quest.
  •  : Il significato è uguale all’icona precedente, solo che riguarda le Bonding Quest.
  •  : Appare quando vengono completate tutte le condizioni di un obiettivo.

 

Ma non finisce qui, per aiutare l’esplorazione del pianeta c’è anche un’altra funzione. Come ricorderete i giocatori non avranno accesso alle “Dolls” (i mecha) durante le prime ore di gioco, questo potrebbe portare a dei viaggi piuttosto lunghi. Ma per fortuna c’è una funzione chiamata “Hopper Camera” grazie alla quale potremo osservare i dintorni della zona e scoprire quello che ci attendere. Per capire nel dettaglio come funziona, Nintendo ha rilasciato un video che potete osservare in calce all’articolo. Chi ha seguito le varie conferenze però, può ricordarsi che non è la prima volta che viene mostrata questa funzione, utile anche per trovare zone nascoste.

C’è poi la “Navigation Ball”, una sfera bianca che abbiamo visto proprio durante l’ultimo streaming. Questa può essere utilizzata illimitatamente e ci guida verso il nostro obiettivo primario. Con tutte queste funzioni a nostra disposizione sarà quasi impossibile perderci nel pianeta Mira, nonostante sia molto vasto.

Ma non finisce qui, perché il sito ufficiale svela anche un nuovo personaggio, chiamato Ru. E’ un alieno che è apparso in diversi video, fa parte di una razza indigena che vive sul pianeta Mira prima sia dei Nopon che di altre razze. E’ un’inventore e vive proprio vendendo i vari oggetti che costruisce, è un tipo particolare che si trova molto a suo agio con gli umani. Non ci resta che salutarvi con le immagini a lui dedicate, ricordandovi che Xenoblade Chronicles X è atteso solo su Wii U per il 29 aprile in Giappone e per un ancora generico 2015 in occidente.

{gallery}games/x/xeno-chronicles-x/ru{/gallery}

 

Fonte e traduzione: Siliconera

News
  • Esce oggi Elex, il nuovo GDR dei creatori di Gothic e Risen!
  • Un fantastico live action ci ricorda l’uscita di Call of Duty WW2!
  • Alle 16 di oggi giocheremo in diretta The Evil Within 2!
  • Life is Strange Before the Storm episodio 2 ha una data d’uscita!
  • Per Spencer, il cross-play tra Ps4 e One è poco probabile
Seguici su Facebook