News

Xbox One riceverà un boost del 10% senza Kinect

La situazione potrebbe migliorare senza Kinect

L’abbandono del Kinect da parte di casa Redmond potrebbe portare una piccola ventata d’aria fresca alla console Xbox One.
Fino a quando Kinect era inclusa in ogni console, un buon 10% di performance erano riservate alla periferica tramite un core perennemente a dedicato alle esigenze della telecamera.

Qualche mese fa, Microsoft, in realtà, aveva già “sbloccato” la possibilità per gli sviluppatori di utilizzare queste risorse, ma ora che Kinect non sarà più incluso in ogni console, ed in vista dei futuri cambiamenti all’ UI della console, la compagnia sembra più intenzionata che mai a fornire queste risorse agli sviluppatori.

Parlando ai microfoni di Polygon, Microsoft afferma: “stiamo parlando con i nostri publisher su cosa farne di questo spazio, ed avremo molto di più su cui discutere presto”.

Questo potrebbe senza dubbio avvicinare la console Microsoft ad un testa a testa con la rivale di casa Sony, un’apparentemente piccolo 10% in più potrebbe permettere ad Xbox One di avere più titoli con una risoluzione maggiore e, oltre a questo, con l’arrivo delle librerie Direct X12 il futuro della console Microsoft sembrerebbe più roseo rispetto al suo travagliato parto.

 

Con gli Analisti che applaudono alla scelta di togliere il Kinect da ogni bundle di Xbox one, non manca chi invece ne è rimasto deluso in quanto non desiderava la periferica fin dal lancio della console.

Qual è la vostra posizione in merito alla scelta di Microsoft? Ci farebbe davvero piacere sentire la vostra sul nostro Forum!

Fonte: Polygon

 

News
  • Dragon Ball FighterZ: annunciata la data d’uscita in Giappone
  • Esce oggi Elex, il nuovo GDR dei creatori di Gothic e Risen!
  • Un fantastico live action ci ricorda l’uscita di Call of Duty WW2!
  • Alle 16 di oggi giocheremo in diretta The Evil Within 2!
  • Life is Strange Before the Storm episodio 2 ha una data d’uscita!
Seguici su Facebook