News

Xbox One: Nuovi dettagli sul sistema di Matchmaking

Nuovi dettagli sul sistema di Matchmaking per le partite multigiocatore online

Major Nelson fornisce nuovi dettagli sul sistema di matchmaking, ovvero tutta quella struttura che comprende il comparto multigiocatore. La nuova architettura sarà completamente differente da quella presente su Xbox 360 ma vediamo cosa è emerso dalla discussione con Chad Gibson, Principle Group Program Manager per le funzionalità gaming di Xbox Live, e Mike Lavin, Senior Global Product Marketing Manager per Xbox Live.

Matchmaking Asincrono:

  • Smart Match, questo è il nome di una delle funzionalità che andrà ad annullare i tempi morti quando si è in attesa di giocare una partita online. Praticamente, mentre il sistema sceglierà la partita per noi, sarà possibile fare altro, tipo aggiornare un’app, guardarsi un film, fare una chiamata skype e quando la partità sarà scelta, Xbox One ci avvertirà e ci permetterà di scegliere se passare nuovamente al gioco. Smart Match permette di abbandonare il modello di partite basato sulla connessione con l’host per passare ad un modello su cloud, in questo modo, anche se la popolazione online è bassa riuscirà facilmente a trovare un match a cui giocare. Questa funzione si abbina anche con le Beacons, ovvere le richieste di giocare con gli amici ad alcuni giochi o di incontrarsi a certi orari, infatti il sistema di matchmaking terrà conto di queste richieste e cercherà di accoppiarci con i nostri amici.
  • Anche se saranno disponibili opzioni per cercare giocatori della stessa età, di una certa area geografica o coloro che parlano la stessa lingua, il sistema di matchmaking cercherà di evitare la frammentazione della popolazione online delle troppe playlist cercando di riunire il più possibile i giocatori con le stesse opzioni di ricerca.
  • Prima di avviare il matchmaking, saranno disponibili una serie di opzioni che saranno utili a cercare la partita che più desideriamo, il modo in cui giochiamo, il modo in cui ci relazioniamo con gli altri, le nostre playlist e le nostre mappe preferite.

Matchmaking basato sulla reputazione online:

  • Con Xbox One è stato creato un sistema di reputazione del giocatore migliore rispetto a quello già esistente su Xbox 360 e fare in modo di capire con quali giocatori ci piace stare in squadra o contro. Per quei giocatori che si comportano male e sono visti così anche dagli altri, ci saranno delle reali conseguenze.
  • Il sistema di lasciare un feedback al giocatore è cambiato, non sarà più una sorta di sondaggio ma un vero e proprio spazio dove lasciare la nostra opinione. Inoltre ci sarà un elenco che indica quante volte il giocatore è stato ammutolito o bloccato dagli altri. Più si giocherà e si passeranno le ore con un comportamento adeguato, più la nostra reputazione migliorerà.
  • La reputazione si dividerà in tre livelli: Verde, quando il giocatore ha un comportamento adeguato. Giallo, quando si alternano le buone maniere con degli episodi sgradevoli. Rosso, quando il comportamento del giocatore danneggia anche quello della community. Prima di passare da uno status ad un altro, ci vorranno diverse segnalazioni. I giocatori che avranno una reputazione pessima saranno etichettati come “da evitare” in modo da essere subito riconoscibili. Microsoft ha intenzione di rendere il gioco online un posto sempre migliore.
  • Smart Match terrà conto anche della reputazione, infatti farà in modo di accoppiare player con lo status verde con altri dello stesso. I player più maleducati, in questo modo, verranno accopppiati e si insulteranno a vicenda.
  • Prima che un giocatore raggiunga lo status rosso e possa venire etichettato, il team di Xbox Live invierà diversi avvisi per cercare di far cambiare condotta. Se gli avvisi non dovessero bastare, il player passerà al livello rosso e verrà etichettato per essere evitato dagli altri e rimarrà tale fino a quando questo non cambierà il modo di rapportarsi con gli altri.
News
  • Assassin’s Creed: dove sarà ambientato il prossimo capitolo? Ecco i primi rumors!
  • Tutte le informazioni da sapere sull’Italian Video Game Awards!
  • COD WW2: i responsabili del gioco lasciano Sledgehammer Games!
  • Metal Gear Survive: Konami ha pubblicato il trailer di lancio
  • I ragazzi di Deck13 sono tornati a parlare di The Surge 2
Seguici su Facebook