News

Tutte le informazioni da sapere sull’Italian Video Game Awards!

AESVI ha svelato i dieci videogiochi che si contenteranno il premio di videogioco dell'anno, oltre a delle novità piuttosto succose riguardanti l'evento!

AESVI, l’Associazione Editori Sviluppatori Videogiochi Italiani, ha svelato finalmente tutte le novità sulla prima edizione dell’Italian Video Game Awards. Quest’ultima, nata dalle ceneri del Premio Drago D’oro, si appresta a premiare i videogiochi più meritevoli usciti nel corso del 2017.

Il Premio Drago D’oro, oramai rappresenta il passato. Per uniformare e rendere più riconoscibile la cerimonia di premiazione italiana a livello europeo e globale, Aesvi ha optato per un cambiamento di nome, dando vita appunto all’Italian Video Game Awards. La nuova manifestazione manterrà lo spirito del Premio Drago D’Oro. In che modo? Il tutto attraverso le statuette che rappresenteranno il mitico drago!

La giuria del 2018 sarà guidata da Federico Cella, giornalista del Corriere della Sera, e dai giornalisti più influenti della stampa generalista e di quella specializzata. Questi ultimi decreteranno il videogioco migliore del 2018 fra dieci titoli che – per un motivo o per un altro – hanno lasciato il segno durante la scorsa annata. Di seguito, ecco i titoli che si sfideranno per ottenere l’agognato premio nazionale:

  • The Legend of Zelda Breath of the Wild;
  • Mario + Rabbids Kingdom Battle;
  • Super Mario Odyssey;
  • Nier: Automata;
  • What Remains of Edith Finch;
  • Wolfenstein II The New Colossus;
  • Assassin’s Creed Origins;
  • Horizon Zero Dawn;
  • Resident Evil 7;
  • Persona 5.

LEGGI ANCHE: I migliori videogiochi del 2017 decretati dalla redazione di Kingdomgame.it

La prima edizione dell’Italian Video Game Awards presenterà poi delle interessanti, rispetto alle edizioni precedenti del Premio Drago D’oro. Sarà introdotta una nuova categoria di premio, denominata “eSports Game of the Year”, che vedrà competere i videogiochi più influenti nel mondo dell’Esports. Tra i titoli candidati per questa nuova categoria figurano League of Legends, Overwatch, Dota 2, Counterstrike Global Offensive e Tom Clancy’s Rainbow Six Siege. La seconda novità è rappresentata dalla presenza del premio “Game Beyond Entertainment”, in cui verrà premiato dalla giuria il gioco più coinvolgente ed emozionante del 2017. La scelta avverrà fra le seguenti produzioni:

  • Hellblade;
  • What Remains of Edith Finch;
  • Last Day of June;
  • Life is strange Before the storm;
  • Bury me, my Love.

In ambito italiano, invece, verrà premiato il videogioco migliore made in italy, oltre al miglior debuttante fra la scena indie del nostro amato bel paese. Per la prima categoria, ossia “Best Italian Game”, si sfideranno Don’t Make Love, Father.io, forma.8, Last Day of June e Mario + Rabbids Kingdom Battle. Per il “Best Italian Debut Game” la scelta avverrà fra Downward, Father.io, GRIDD: Retroenhanced, Laika2.0 e The Wardrobe.

Vi ricordiamo infine che la notte degli Italian Video Game Awards prenderà il via il 14 marzo alle ore 19:00 presso il Teatro Vetra a Milano e sarà un’occasione unica per celebrare il valore culturale e artistico del videogioco. Importanti ospiti nazionali e internazionali che si alterneranno sul palco per raccontare le loro esperienze e animare la serata, condotta da Rocco Tanica e Lucilla Agosti.

News
  • Assassin’s Creed: dove sarà ambientato il prossimo capitolo? Ecco i primi rumors!
  • Tutte le informazioni da sapere sull’Italian Video Game Awards!
  • COD WW2: i responsabili del gioco lasciano Sledgehammer Games!
  • Metal Gear Survive: Konami ha pubblicato il trailer di lancio
  • I ragazzi di Deck13 sono tornati a parlare di The Surge 2
Seguici su Facebook