News

The Division si difende egregiamente sia su Playstation 4 che su Xbox One

Una buona valutazione da parte di Digital Foundry per entrambe le versioni console

Nel corso della settimana odierna, Ubisoft ha infine dato il via alla closed beta di The Division che ha coinvolto, e sta coinvolgendo tutt’ora, migliaia e migliaia d’utenti da tutto il mondo. Dopo anni di news, informazioni, rumor e quant’altro, finalmente, in molti hanno potuto provare con mano il nuovo sparatutto multiplayer con una forte componente MMO di casa Ubisoft, testandone l’effettiva qualità. Ovviamente, l’aspetto grafico del prodotto è stato una delle caratteristiche prese in esame maggiormente discussa, rivelatosi in realtà piuttosto piacevole ma ben al disotto di quanto mostrato in passato, soprattutto su console.

La stessa Digital Foundry ha rilasciato oggi il suo responso sull’analisi tecnica console della closed beta del gioco, confermando definitivamente i rumor che vedevano 1080p nativi sia su Xbox One sia PlayStation 4. Entrambe le versioni, inoltre, utilizzano un’anti-aliasing di tipo SMAA x 1. Al tutto bisogna poi aggiungere un frame-rate pressoché ancorato a 30 fotogrammi al secondo, con la versione PlayStation 4 che dimostra di possedere qualche lieve vantaggio nelle situazioni più concitate, seppur la differenza in tal senso sia davvero minimale (due fotogrammi, per la precisione). A questo punto, non possiamo far altro che attendere la release finale del titolo sperando in un prodotto finale di qualità e divertente da giocare.

Ricordiamo a tutti i nostri lettori che The Division sarà disponibile su Playstation 4, Xbox One e PC a partire dall’8 marzo 2016.

News
  • Assassin’s Creed: dove sarà ambientato il prossimo capitolo? Ecco i primi rumors!
  • Tutte le informazioni da sapere sull’Italian Video Game Awards!
  • COD WW2: i responsabili del gioco lasciano Sledgehammer Games!
  • Metal Gear Survive: Konami ha pubblicato il trailer di lancio
  • I ragazzi di Deck13 sono tornati a parlare di The Surge 2
Seguici su Facebook