News

Tagli e cambio di sede per Nintendo Europa

Esistono piani per tagliare 130 posti di lavoro e una nuova locazione per il quartier generale in Europa

Nintendo ha intenzione di tagliare ben 130 posti di lavoro e spostare il quartier generale Europeo da Großostheim, a Francoforte. L’importante cambiamento, esattamente come riportato da CVG, sarà utile nel tempo per adattarsi rapidamente ai cambiamenti imposti dal mercato,riorganizzando alcune funzioni come l’outsoucing e il magazzino.

A tale soluzione, Nintendo è arrivata dopo una lunga e approfondita analisi, decidendo purtroppo di licenziare circa 130 dipendenti assunti a tempo indeterminato. Con le perdite registrate dalle scarse vendite di Wii U ed il mancato raggiungimento degli obiettivi di Nintendo 3DS, la società di Kyoto ha evidentemente deciso di gestire in maniera differente i propri affari, massimizzando i risultati. Lo stesso approccio sembra esser stato seguito con la conferenza all’E3 2014, scegliendo per un’evento digitalizzato in grande stile.

News
  • Assassin’s Creed: dove sarà ambientato il prossimo capitolo? Ecco i primi rumors!
  • Tutte le informazioni da sapere sull’Italian Video Game Awards!
  • COD WW2: i responsabili del gioco lasciano Sledgehammer Games!
  • Metal Gear Survive: Konami ha pubblicato il trailer di lancio
  • I ragazzi di Deck13 sono tornati a parlare di The Surge 2
Seguici su Facebook