News

Shuhei Yoshida vuole portare gli indie anche in Giappone

Shuhei Yoshida annuncia di voler portare gli indie occidentali anche in Giappone.

Shuhei Yoshida, in un’intervista con Famitsu, ha annunciato di voler portare gli indie occidentali anche in Giappone.

” Fin dal passato ho sempre pensato che ci siano diversi giochi indie interessanti là fuori, ed è un peccato che Sony non li distribuisca anche in Giappone. Ora però vedo le cose sotto una luce differente “, ha detto Yoshida.

” Ci sono molti giochi interessanti là fuori e vorrei farli conoscere al nostro pubblico. Ci sono tanti sviluppatori in Giappone che si cimentano con generi molto famosi in tutto il mondo. Se questi talenti si occupassero maggiormente di realizzare giochi indie, finirebbero per destare l’interesse che meritano “.

Shuhei Yoshida però ha precisato che a causa del rating sarà difficoltoso anche solo rendere giocabile in Giappone un titolo straniero, ma rassicura dicendo che effettuando delle modifiche alla piattaforma questi problemi saranno risolti.

News
  • Assassin’s Creed: dove sarà ambientato il prossimo capitolo? Ecco i primi rumors!
  • Tutte le informazioni da sapere sull’Italian Video Game Awards!
  • COD WW2: i responsabili del gioco lasciano Sledgehammer Games!
  • Metal Gear Survive: Konami ha pubblicato il trailer di lancio
  • I ragazzi di Deck13 sono tornati a parlare di The Surge 2
Seguici su Facebook