News

Rumor: PlayStation 4 difettose a causa di un sabotaggio

I difetti di PS4 causati da un sabotaggio?

La situazione al lancio di PlayStation 4 è quanto poco allarmante: su quasi 1600 recensioni dei clienti di Amazon.com, 1000 sono a 5 stelle mentre 500 votano la console 1 stella segnalando l’inutilizzabilità della nuova console Sony. 

Una percentuale ben più grande rispetto al 0,4% stimato.

Oggi invece arriva in rete la notizia che Foxconn, durante l’assemblaggio di PlayStation 4 avesse sfruttato in maniera intensiva i propri operai, con ritmi ed orari di lavoro improponibili.

Oltre a questo, a far scalpore, ci sarebbe il fatto che la stessa, abbia assunto moltissimi studenti (anche minorenni) sottopagati per assemblare la console Sony.

A tal proposito, il sito corruptedcartridge.org, ha riportato un messaggio anonimo da parte di uno dei ragazzi coinvolti nella produzione di PS4.
Il messaggio, tra le altre cose, recita la seguente frase: ” Le console PS4 che abbiamo assemblato possono a malapena accendersi“.

Dunque, uno dei motivi per cui alcune console stiano avendo problemi, potrebbe proprio essere dovuto ad un sabotaggio da parte degli stessi operai Foxconn come protesta per gli sfruttamenti.

Trattasi sempre e comunque di un rumor e dunque vi invitiamo a non trarre conclusioni affrettate dalla vicenda.

News
  • Assassin’s Creed: dove sarà ambientato il prossimo capitolo? Ecco i primi rumors!
  • Tutte le informazioni da sapere sull’Italian Video Game Awards!
  • COD WW2: i responsabili del gioco lasciano Sledgehammer Games!
  • Metal Gear Survive: Konami ha pubblicato il trailer di lancio
  • I ragazzi di Deck13 sono tornati a parlare di The Surge 2
Seguici su Facebook