News

Rivelato il peso di Assassin’s Creed: Syndicate, fate spazio sulla vostra console

La versione Xbox avrà un peso in linea con gli standard attuali dei tripla A odierni.

Mancano meno di venti giorni all’uscita di Assassin’s Creed: Syndicate, il nuovo capitolo della celebre serie prodotta da Ubisoft ambientata durante i momenti più importanti della storia umana e che ripercorre le vicende di questo ipotetico ordine segreto denominato Ordine degli Assassini. Syndicate porterà i giocatori per la prima volta tra le strade piene di fuliggine della Londra in piena rivoluzione industriale. Periodo ricco di ingiustizie e nel quale lo sfruttamento di ogni singolo operaio era all’ordine del giorno. Ma tutto questo probabilmente lo sapete già.

Quello che di sicuro non sapete, ma vorreste, è il peso che questo titolo avrà sulla vostra console. Grazie al Xbox Store oggi siamo in grado di dirvelo: la versione Xbox One di Assassin’s Creed: Syndicate peserà esattamente 40,27 GB. Un peso leggermente minore rispetto a Unity e che tuttavia resta più o meno in linea con lo standard attuale dei titoli tripla A. Qualche giocatore dovrà comunque fare spazio sul proprio hard disk ma purtroppo si sa, la memoria ormai non è mai abbastanza. Questo peso è il corrispettivo della versione per Xbox One ma molto probabilmente la versione per Ps4 sarà uguale o differente solo di poco.

Per maggiori informazioni riguardo Assassin’s Creed: Syndicate vi ricordiamo che è online la nostra anteprima, che vi consiglio di non perdervi. In ogni caso potrete avere tra le mani il gioco a partire dal 23 ottobre per console Xbox One e PlayStation 4 mentre dovrete aspettare il 19 novembre per la versione PC dello stesso.

News
  • Assassin’s Creed: dove sarà ambientato il prossimo capitolo? Ecco i primi rumors!
  • Tutte le informazioni da sapere sull’Italian Video Game Awards!
  • COD WW2: i responsabili del gioco lasciano Sledgehammer Games!
  • Metal Gear Survive: Konami ha pubblicato il trailer di lancio
  • I ragazzi di Deck13 sono tornati a parlare di The Surge 2
Seguici su Facebook