News

Rilasciato nuovo trailer per Shattered: Tale of the Forgotten King

Il video segnala l'arrivo all'obiettivo prefissato su Kickstarter.

Anche oggi torniamo a parlare di indie e di Kickstarter, stavolta spostandoci dalle parti di Square Enix, che forte del lancio di successo per Final Fantasy XV riesce a vivere in maniera agiata anche come publisher, a volte gettandosi a capofitto verso progetti di nicchia come questo Shattered: Tale of the Forgotten King, titolo di casa Redlock Studio.

Dopo il primo reveal trailer pubblicato tempo fa, arriva il secondo ad annunciare il raggiungimento effettivo dell’obiettivo prefissato, di circa 80.000$. Qui possiamo vedere alcuni artwork del gioco alternati a sezioni di gameplay vere e proprie, proprio a segnalare l’evoluzione di questo progetto. Gli sviluppatori dovranno raggiungere altri nuovi obiettivi nel corso dei 5 giorni rimanenti nella campagna di crowdfunding, che andranno ad aggiungere il doppiaggio e alcuni boss aggiuntivi. Entusiasta dell’obiettivo raggiunto, Maxime René, il direttore creativo di Redlock Studio, ha dichiarato“Arrivare a questo primo obiettivo ci sta aprendo un sacco di opportunità, proprio grazie alla community che ci ha permesso di arrivare fino a qui. Ora siamo concentrati sugli ultimi giorni della campagna, per ampliare la portata del gioco e realizzare il nostro sogno di realizzare Shattered! E’ un grande primo passo per il gigantesco universo che speriamo di poter sviluppare, per (e con) la community.”

Le parole di René lasciano trapelare che Shattered sia un progetto molto più ambizioso e ampio di ciò che si pensi, ed effettivamente è proprio così; la peculiarità di questo titolo è proprio l’unione di diversi stili e generi di gioco, che rendono di fatto questo progetto non identificabile in uno stilema ben preciso. Possiamo dire che si tratti di un titolo action che però ha al suo interno entità di gameplay molto disparate. Infatti, saranno presenti sezioni in 2D di puro platforming alternate ad altre in 3D che devono maggiormente agli action contemporanei, ma anche fasi di puzzle solving e di combattimento, che incorpora dentro di sé un animo da hack & slash che ritroveremo nelle numerose boss-fights del titolo. Come se non bastasse, il gioco presenterà anche un sistema da RPG molto forte e la possibilità di craftare le proprie armi, nonché un’interessante feature riguardante la comprensione del contesto narrativo: troveremo un vero e proprio linguaggio da dover imparare al meglio possibile, al fine di comprendere meglio la sua storia e di fare maggiormente luce su di essa. 

Insomma, un titolo decisamente particolare, inusuale e molto sfaccettato, che unisce in sé moltissimi elementi e che punta a rinnovare la propria formula di gioco, puntando estremamente in alto in questi termini. Un lavoro molto difficile per un team di sviluppo così piccolo, con un concept di base che stupisce anche solo a raccontarlo, probabilmente perché non si è mai visto nulla del genere e se finalmente potremo assistere alla nascita di un titolo di questo calibro, esso potrebbe essere capace di rivoluzionare non solo i generi che mette in campo, ma anche la concezione classica di videogioco stesso, dalle fondamenta. Staremo a vedere.

Fonte: DualShockers.com

News
  • Esce oggi Elex, il nuovo GDR dei creatori di Gothic e Risen!
  • Un fantastico live action ci ricorda l’uscita di Call of Duty WW2!
  • Alle 16 di oggi giocheremo in diretta The Evil Within 2!
  • Life is Strange Before the Storm episodio 2 ha una data d’uscita!
  • Per Spencer, il cross-play tra Ps4 e One è poco probabile
Seguici su Facebook