News

Renault Sport Car Pack disponibile ora su Project Cars

Slightly Mad Studios rilascia un nuovo car pack e una nuova vettura gratuita, mantenendo il titolo fresco e ricco di sfide.

Il Renault Sport Car pack menzionato in precedenza è ora qui e oltre alle già citate vetture presenti, gli utenti potranno trovare la freecar del mese del servizio On Demand; la Radical RXC Turbo, vettura stradale della famosa casa rinomata per i suoi prototipi da trackday, con più di 400 cavalli e 0 a 100 km/h in soli 2,6 secondi.
Il Renault Car Pack comprende:

           

  • 1978 Renault Alpine A442B, la famosa vettura vincitrice della 24 di Le Mans
  • 2014 Renault Mégane R.S. 275 Trophy-R, la stradale dallo spirito corsaiolo.

  • 2009 Renault Mégane Trophy V6 utilizzata nella Eurocup Renault.

  • 2015 Renault Sport R.S. 01 la più recente creazione di Renault Sport, dotata di un V6 biturbo da 500 cavalli derivato dal motore di una GT-R Nismo

  • 2015 Formula Renault 3.5 la vettura formula utilizzata nella famosa serie Formula Renault 3.5, celebre serie che ha aiutato la formazione di piloti di Formula 1 quali Kamui Kobayashi e Robert Kubica.

La freecar del mese è la già citata Radical RXC, prima vettura della casa stile coupè. Con un disegno ispirato alle più moderne LMP e un peso di appena 938 kilogrammi e una velocità massima di 298 km/h darà del filo da torcere alle altre sportive presenti nel gioco.
Inoltre è stato aggiunto l’evento Renault Masters Trophy che si svolgerà su vari tracciati ( Snetterton 200, Zolder, Hockenheim Sprint e Sonoma) sbloccabile vincendo il campionato Uk semi pro LMP3.
Il pack e relativa freecar sono dispobili per Pc, Xbox One & Playstation 4.

News
  • Assassin’s Creed: dove sarà ambientato il prossimo capitolo? Ecco i primi rumors!
  • Tutte le informazioni da sapere sull’Italian Video Game Awards!
  • COD WW2: i responsabili del gioco lasciano Sledgehammer Games!
  • Metal Gear Survive: Konami ha pubblicato il trailer di lancio
  • I ragazzi di Deck13 sono tornati a parlare di The Surge 2
Seguici su Facebook