News

Project Morpheus è il casco per la realtà virtuale di Sony

Dopo le ultime voci la compagnia svela il suo nuovo prodotto durante il GDC 2014

Dopo diverse voci, l’ultima risale solo a qualche giorno fa, Sony ha finalmente svelato al GDC 2014 il suo casco per la realtà aumentata. Stando alle parole di Shuhei Yoshida, il capo di Sony Worldwide Studios, questo nuovo progetto darà forma ial futuro dei videogiochi. A quanto pare questa periferica era in sviluppo già nel 2010 e sarà compatibile con PlayStation 4, PlayStation Move e anche PlayStation Camera. E’ stato inoltre confermato che alcuni dev-kit sono già stati spediti a diversi sviluppatori. Project Morpheus, questo il nome del casco, sarà utilizzabile durante il GDC 2014, a quanto pare Yoshida utilizzerà questa occasione per ascoltare il parare dei giocatori.

Il prototipo di cui dispone adesso la compagnia offre un display con una risoluzione a 1080p ed un campo visivo di 90 gradi. Sono presenti nel casco anche un giroscopio ed un accelerometro, mentre la PlayStation Camera riuscirà senza problemi a rilevare con precisione tutti i movimenti della testa. Project Morpheus utilizzerà inoltre una nuova tecnologia 3D audio che ricrea i suoni in ogni direzione e li cambia in tempo reale in base alla posizione della testa.

Non ci resta che salutarvi, al momento Sony non ha dichiarato nessuna data di uscita per il casco, quindi in caso di novità non mancheremo di aggiornarvi come sempre.

News
  • Assassin’s Creed: dove sarà ambientato il prossimo capitolo? Ecco i primi rumors!
  • Tutte le informazioni da sapere sull’Italian Video Game Awards!
  • COD WW2: i responsabili del gioco lasciano Sledgehammer Games!
  • Metal Gear Survive: Konami ha pubblicato il trailer di lancio
  • I ragazzi di Deck13 sono tornati a parlare di The Surge 2
Seguici su Facebook