News

Possibile ritorno di fiamma fra Electronic Arts e Nintendo?

Il colosso americano ha spiegato il suo punto di vista all' E3 2013

Il rapporto è in crisi, ma non è detta l’ultima parola. Questo è più o meno il pensiero di Frank Gibeau di Electronic Arts in riferimento all’attuale situazione di partnership con Nintendo, espresso ai microfoni di Joystiq durante l’ E3 2013 appena concluso.

“L’unica cosa che possono fare per risolvere la situazione è vendere un maggior numero di console” ha detto Gibeu, aggiungendo che il business di EA si fonda sulla razionalità, ovvero i videogiochi vengono sviluppati dove è presente un grande audience per fare soldi.

L’intervista continua con un Frank Gibeu interessato agli sviluppi di Wii U, affermando che Electronic Arts non ha ottenuto vendite esaltanti dai 4 titoli pubblicati sulla console, soprattutto a causa delle scarsa distribuzione globale. Il loro principale obiettivo rimane quello di sviluppare giochi su Xbox One e PlayStation 4, ma saranno pronti a tornare sulla console di Nintendo in caso di vendite Hardware maggiori.

News
  • Assassin’s Creed: dove sarà ambientato il prossimo capitolo? Ecco i primi rumors!
  • Tutte le informazioni da sapere sull’Italian Video Game Awards!
  • COD WW2: i responsabili del gioco lasciano Sledgehammer Games!
  • Metal Gear Survive: Konami ha pubblicato il trailer di lancio
  • I ragazzi di Deck13 sono tornati a parlare di The Surge 2
Seguici su Facebook