News

Oggetti, mappe e missioni nel Season Pass di Dying Light

Techland svela i contenuti che saranno presenti grazie al Season Pass!

Techland ha finalmente svelato sia i contenuti che i periodi di uscita dei vari contenuti aggiuntivi presenti nel Season Pass del suo ultimo progetto, Dying Light. Il primo dei tre è disponibile già da oggi ed è chiamato “Cuisine & Cargo”, ma si tratta di un’esclusiva per i possessori del Season Pass, che può essere acquistato al prezzo di 19.99 Euro. Vi ricordiamo inoltre che il titolo è per ora disponibile solo in formato digitale, per la versione retail bisogna aspettare ancora un po’, perché l’uscita nei negozi è attesa per il 26 febbraio su PlayStation 4 ed Xbox One e il giorno successivo per PC. Ecco infine i nomi e tutti i dettagli dei contenuti presenti nel Season Pass del survival horror della compagnia:

  • Cuisine & Cargo (in arrivo il 10 febbraio) – Disponibile esclusivamente solo ai possessori del Season Pass. Queste due missioni hardcore permetteranno ai giocatori di poter esplorare alcune delle prime strutture ad essere state sigillate dopo i primi giorni dall’inizio dell’epidemia. Potrete così visitare gli ampi corridoi di uno dei ristoranti più famosi di Harran oppure utilizzare tattiche stealth o di combattimento nel cantiere di una ferrovia.
  • Ultimate Survivor Bundle (in arrivo nel mese di marzo) – I giocatori riceveranno sette oggetti esclusivi che porteranno il combattimento contro gli zombie ad un nuovo livello. Saranno disponibili nuovi costumi e blueprint per creare alcune delle armi più potenti e aumentare il divertimento.
  • The Bozak Horde (in arrivo nel mese di maggio) – L’ultimo contenuto del Season Pass offrirà una nuova mappa ed una nuova modalità disponibili sia in giocatore singolo che in co-op. La nuova zona è l’Harran Stadium, dove il giocatore dovrà mettere alla prova le sue abilità per sconfiggere orde di infetti. Nella nuova modalità invece dovremo affrontare orde di nemici sempre più forti mentre cercheremo di opporci ad un misterioso psicopatico chiamato Bozak.

Non ci resta che salutarvi quindi, prima però vi ricordiamo che potete trovare la nostra recensione di Dying Light cliccando qui, se non avete voglia di leggere potete trovare la nostra video recensione qui.

Fonte: EGMNOW

News
  • Assassin’s Creed: dove sarà ambientato il prossimo capitolo? Ecco i primi rumors!
  • Tutte le informazioni da sapere sull’Italian Video Game Awards!
  • COD WW2: i responsabili del gioco lasciano Sledgehammer Games!
  • Metal Gear Survive: Konami ha pubblicato il trailer di lancio
  • I ragazzi di Deck13 sono tornati a parlare di The Surge 2
Seguici su Facebook