News

Nintendo Web Framework, le novità dalla Gamescom 2013

Il primo dei due Keynote ha evidenziato la volontà di Nintendo nel favorire il mercato Indie su Wii U

La casa di Kyoto ha fornito maggiori dettagli sul suo Nintendo Web Framework in occasione della Gamescom 2013, includendo alcune nuove librerie utili al porting di titoli pensati per la comune tecnologia web.

I giochi sviluppati in HTML5 e Javascript potranno essere portati su Wii U con grande facilità, grazie al software fornito da Nintendo che permetterà di effettuare un vero e proprio “copia e incolla” del codice sorgente, seguito da alcune piccolissime modifiche.

I dettagli discussi sono stati numerosi, spaziando dall’utilizzo di librerie come JQuery, Underscore e Handlebars, fino alle demo vere e proprie sull’utilizzo dei kit di sviluppo e l’accesso completo alle funzionalità del GamePad di Wii U.

Come accennato in passato, gli sviluppatori Indie potranno pubblicare i propri giochi esattamente come gli sviluppatori tradizionali, impostando una data di rilascio, prezzo, bypassare alcune fasi concettuali e inviare aggiornamenti o successivi Download Content senza pagare commissioni di certificazione.

Un passo decisamente importante per la tradizionalista Nintendo, capace di segnare una svolta positiva rispetto al recente passato.

News
  • Assassin’s Creed: dove sarà ambientato il prossimo capitolo? Ecco i primi rumors!
  • Tutte le informazioni da sapere sull’Italian Video Game Awards!
  • COD WW2: i responsabili del gioco lasciano Sledgehammer Games!
  • Metal Gear Survive: Konami ha pubblicato il trailer di lancio
  • I ragazzi di Deck13 sono tornati a parlare di The Surge 2
Seguici su Facebook