News

Niente tagli per The Witcher 3 in versione console

Il team di sviluppo non ha avuto problemi con il porting, le nuove console sono abbastanza potenti

Lo sviluppo di videogiochi su PlayStation 4 e Xbox One non richiede particolari sacrifici agli sviluppatori, almeno per il momento. E’ questo più o meno quanto rivelato dai vari team attualmente al lavoro sulle nuove console, proprio come riferito da CD Projekt, lo studio dietro l’imminente The Witcher 3: Wild Hunt.

Ed è proprio da questi talentuosi ragazzi che arriva l’ultima conferma sull’abbondante “manegevolezza” delle due nuove console di Sony e Microsoft, capaci di sopperire agli eventuali tagli al framerate o ad altri contenuti, già visti in alcuni porting fra PC e Console.

“C’è un sacco di potenza in queste macchine, e non voglio dire che la stiamo usando al massimo, ma siamo abbastanza vicini nel farlo” ha così riportato Marcin Iwinski, co-fondatore di CD Projekt, affermando che lo stesso gioco su PlayStation 3 o Xbox 360 avrebbe richiesto un taglio netto sulla visione dell’intero progetto.

Parole confortanti per l’utenza delle nuove piattaforme, anche se l’ombra di un gap tecnico con i comuni PC sembra essere sempre dietro l’angolo.

News
  • Assassin’s Creed: dove sarà ambientato il prossimo capitolo? Ecco i primi rumors!
  • Tutte le informazioni da sapere sull’Italian Video Game Awards!
  • COD WW2: i responsabili del gioco lasciano Sledgehammer Games!
  • Metal Gear Survive: Konami ha pubblicato il trailer di lancio
  • I ragazzi di Deck13 sono tornati a parlare di The Surge 2
Seguici su Facebook