News

Microsoft rimanda l’uscita delle sue Hololens

Il visore di Microsoft slitta al 2019, non c'è niente di simile sul mercato al momento

Nonostante le prime unità non siano ancora state spedite, sembrerebbe che Microsoft abbia cambiato drasticamente per il suo visore a realtà aumentata. Gli sviluppatori hanno potuto mettere le mani sull’hardware dall’anno scorso e si ipotizzava che a breve avvenisse il lancio di una versione consumer. Secondo il rapporto di thurrott.com, l’azienda di Redmond avrebbe deciso di ridisegnare le Hololens, implementando grosse modifiche di cui si sa poco, ma probabilmente si tratta di migliorie tecniche (durata della batteria, campo visivo, riduzione delle dimensioni, etc).

Questa scelta sarebbe riconducibile ad una quasi totale mancanza di concorrenza, l’unico altro competitore in questo settore è infatti Magic Leap, azienda attiva nel campo delle tecnologie a realtà aumentata, che si troverebbe ancora molto indietro con il proprio visore, mostrato solo per prototipi.

Addirittura, le voci parlano di una seconda generazione di Hololens accantonata, per passare direttamente alla terza, date l’ingente quantità di modifiche apportate. Questa versione è prevista per il 2019, almeno questo darebbe tutto il tempo agli sviluppatori in possesso di un prototipo di studiare la nuova tecnologia. A questo punto, per vedere il particolare visore di Microsoft, bisognerà aspettare ancora un paio di anni, speriamo davvero che vengano messi a frutto per avere un prodotto pulito e rifinito al lancio sul mercato.

Fonte: TheVerge

News
  • Assassin’s Creed: dove sarà ambientato il prossimo capitolo? Ecco i primi rumors!
  • Tutte le informazioni da sapere sull’Italian Video Game Awards!
  • COD WW2: i responsabili del gioco lasciano Sledgehammer Games!
  • Metal Gear Survive: Konami ha pubblicato il trailer di lancio
  • I ragazzi di Deck13 sono tornati a parlare di The Surge 2
Seguici su Facebook