News

Metal Gear Solid V: The Phantom Pain – Novità dal Taipei Game Show

Hideo Kojima rivela alcune informazioni durante l'evento Giapponese!

Durante il Taipei Game Show, famoso evento dedicato al mondo dei videogiochi che si svolge ogni anno in Giappone, non poteva mancare Hideo Kojima e la sua ultima fatica, stiamo ovviamente parlando di Metal Gear Solid V: The Phantom Pain. Infatti durante questa occasione ha rilasciato alcune dichiarazioni, svelando alcune informazioni su quello che il nuovo capitolo della famosa serie offrirà:

 

• È stato uno dei titoli più duri da sviluppare, tanto che hanno dovuto creare un nuovo Engine per ricostruire tutto il mondo di gioco.

• Il clima dinamico non sarà solo puramente estetico, ma modificherà leggermente/drasticamente il gameplay, per esempio i nemici si ripareranno dalla pioggia, modificando così la loro locazione.

• La selvaggina potrà essere cacciata, ma non mangiata come succedeva in ‘Metal Gear Solid 3: Snake Eater‘, ma portata alla ‘Mother Base‘.

• Se sarete connessi a internet mentre giocate, gli altri giocatori online potrebbero attaccare la vostra ‘Mother Base’, spetterà voi difenderla! O se siete paurosi, potrete disabilitare la connessione a internet mentre giocate.

 

Come ricorderete al momento né Konami né Hideo Kojima hanno ancora confermato una data di uscita ufficiale per il nuovo gioco, che è atteso su PlayStation 3, PlayStation 4, Xbox 360, Xbox One e PC. E’ probabile però che potrebbe essere disponibile durante quest’anno, anche se al momento questa è solo un’ipotesi. Non ci resta che salutarvi quindi, aggiornandovi non appena ci saranno altre novità su Metal Gear Solid V: The Phantom Pain.

Luigi Fulchini

News
  • Esce oggi Elex, il nuovo GDR dei creatori di Gothic e Risen!
  • Un fantastico live action ci ricorda l’uscita di Call of Duty WW2!
  • Alle 16 di oggi giocheremo in diretta The Evil Within 2!
  • Life is Strange Before the Storm episodio 2 ha una data d’uscita!
  • Per Spencer, il cross-play tra Ps4 e One è poco probabile
Seguici su Facebook