News

Lo scrittore di Far Cry 3: Blood Dragon ci parla di personaggi gay

E secondo lui non ne vedremo per un bel pò per paura di scarse vendite

Il DLC uscitò circa un anno fa di Far Cry 3, ovvero Blood Dragon, è stato un misto di irriverenza e simpatia che ha destato molto stupore nella critica e nei videogiocatori sopratutto perchè il protagonista era palesemente gay e a proposito di questo Lucien Soulban, scrittore del del suddetto DLC, è stato intervistato circa un suo parere se prevede la comparsa di un altro personaggio gay in un possibile futuro gioco tripla A.

Lo scrittore fa sapere: ”quando vedremo un protagonista gay in un gioco AAA? Per un bel pò non ci saranno,perchè questo potrebbe inficiare negativamente sulle vendite. Quindi, o vedremo qualcosa di molto fugace e velato (PS: E Silente era gay), oppure verrà presentato da case produttrici come Rockstar e Naughty Dog, famose per trattare temi di un certo livello.”

News
  • Assassin’s Creed: dove sarà ambientato il prossimo capitolo? Ecco i primi rumors!
  • Tutte le informazioni da sapere sull’Italian Video Game Awards!
  • COD WW2: i responsabili del gioco lasciano Sledgehammer Games!
  • Metal Gear Survive: Konami ha pubblicato il trailer di lancio
  • I ragazzi di Deck13 sono tornati a parlare di The Surge 2
Seguici su Facebook