News

Koei Tecmo conferma l’arrivo in occidente di Samurai Warriors Chronicles 3

Stranamente il secondo capitolo è stato "saltato", ma possiamo capirne il motivo

Quasi una settimana fa, tramite il rating dell’Australian Classification Board, era apparsa in rete la voce che vedeva l’arrivo di Samurai Warriors Chronicles 3 in occidente. Tramite la suddetta pagina però, si faceva menzione solo della versione per la portatile di casa Sony, la PS Vita, anche se il gioco è disponibile in Giappone anche su Nintendo 3DS. I giorni sono passati e, finalmente, Koei Tecmo ha chiarito la situazione, annunciando ufficialmente l’arrivo in occidente del gioco per entrambe le piattaforme. La data di uscita è stata fissata per il 24 giugno in Europa, mentre ancora non è chiaro quando arriverà in America, al momento inoltre non è chiaro se il gioco arriverà solo in formato digitale o anche in retail, quindi non possiamo che rimanere in attesa di aggiornamenti su questo punto.

Invece la compagnia ha già svelato che la versione per la portatile di casa Nintendo conterrà alcuni bonus, come la presenza di vestiti basati sui personaggi della compagnia, come ad esempio Link e Zelda di Hyrule Warriors, forse è un modo per fortificare il legame tra le due aziende. Anche se può sembrare strano che il secondo capitolo sia stato “saltato”, visto che si tratta più di una versione migliorata del primo capitolo che un vero e proprio sequel, è normale che Koei Tecmo abbia deciso di puntare direttamente sul terzo titolo della serie, in modo tale da mostrare tutte le novità e non annoiare i giocatori. Non ci resta che salutarvi quindi, aggiornandovi in caso di novità su Samurai Warriors Chronicles 3.

Fonte: Siliconera

News
  • Assassin’s Creed: dove sarà ambientato il prossimo capitolo? Ecco i primi rumors!
  • Tutte le informazioni da sapere sull’Italian Video Game Awards!
  • COD WW2: i responsabili del gioco lasciano Sledgehammer Games!
  • Metal Gear Survive: Konami ha pubblicato il trailer di lancio
  • I ragazzi di Deck13 sono tornati a parlare di The Surge 2
Seguici su Facebook