News

Just Cause 3, nuovi bug e glitch riscontrati al day one

Continuano le segnalazioni di problemi: texture che scompaiono o che mal funzionano sono all'ordine del giorno.

Just Cause 3 è stato rilasciato solo oggi e ha già fatto molto parlare di sé per motivi completamente lontani dalle lodi.

Già in altre news si è parlato di come il titolo firmato Avalanche Studios soffra di gravi problemi di framerate su base Xbox One, ma è davvero tutto qui?

Scomparsa di textures, catene montuose e addirittura la scomparsa della textures dell'acqua e relativi effetti visivi.

Just Cause 3, attualmente disponibile per Playstation 4, Xbox One & Microsoft Windows, sta vivendo un’immissione nel mercato globale particolarmente non felice. Oltre ai già segnalati problemi di frame per Xbox si aggiunge anche qualche difficoltà nella versione per entrambe le console nel caricamento delle texture che di conseguenza appaiono mal riprodotte o addirittura assenti (guardate la foto qua sopra); anche la versione PC soffre di evidenti cali di frame rate e problemi di renderizzazione.

Per quest’ultima versione Geforce ha rilasciato una guida per la grafica e performance e AMD sta lavorando attivamente  con lo sviluppatore Avalanche per un aggiornamento di driver; ancora poco si sa per una eventuale patch di correzione delle versioni console lasciando il giocatore con un prodotto sostanzialmente difettato e non adeguatamente fruibile. Nonostante i vari ed evidenti problemi del gioco, che potrebbero addirittura minare l’esperienza complessiva del giocatore, la critica internazionale e italiana pare sia stata molto generosa nelle votazioni complessive del gioco. Verrebbe quasi da chiedersi come avvengono le votazioni? possibile che chi recensisce non sia minimamente toccato da questi gravissimi bug?

Per quanto possa essere artisticamente suggestiva l'immagine del faro che sovrasta un mare vuoto questo tipo di bug sono sempre più frequenti nei giochi open world.

I problemi di ottimizzazione sono oramai sempre più frequenti, basti pensare ai più clamorosi Batman Arkham Knight (versione PC) o Assassins Creed Unity dove addirittura alcuni glitch rendevano quasi ingiocabile il titolo. Continuando per i proverbiali bug di Fallout 4, l’invincibilità di Star Wars Battlefront e il più recente errore “Caterpillar” di Destiny i videogiocatori di tutto il mondo oramai sono alla stregua dei testers che provano i vari giochi nelle versioni alpha e beta del gioco. Vedremo mai la fine di questi problemi?

News
  • Assassin’s Creed: dove sarà ambientato il prossimo capitolo? Ecco i primi rumors!
  • Tutte le informazioni da sapere sull’Italian Video Game Awards!
  • COD WW2: i responsabili del gioco lasciano Sledgehammer Games!
  • Metal Gear Survive: Konami ha pubblicato il trailer di lancio
  • I ragazzi di Deck13 sono tornati a parlare di The Surge 2
Seguici su Facebook