News

Just Cause 3: la versione Xbox One soffre di cali di frame rate

Il terzo capitolo di Just Cause con protagonista Rico presenta nei problemi. La versione Xbox One scende sui 17 FPS!

I videogiochi odierni, soprattutto gli open world, soffrono di cali vistosi dal punto di vista del frame rate, che va di conseguenza a minare la fluidità di gioco e la godibilità dello stesso. Just Cause 3, il nuovo capitolo della serie sviluppata da Avalanche Studios e pubblicata da Square Enix, arriverà domani su PC, PlayStation 4 e Xbox One. Il titolo però è già in prova alla stampa e i colleghi di NX Gamer hanno in prova la versione Xbox One.

Nel video (che troverete in fondo a questa notizia), un membro della redazione di NX Gamer, ci parla del gioco nella sua versione per la console di casa Microsoft. In particolare, i problemi più evidenti sono stati riscontrati, come dicevamo, con il frame rate capace di scendere addirittura a 17 FPS, tali da rendere il gioco scattoso e poco giocabile. Inoltre, vista la vastità dell’area del gioco, un certa lentezza la si è notata da un caricamento all’altro, si parla addirittura di circa 15 minuti di attesa per poter rimettere mano sul titolo.

Ovviamente Avalanche Studios e Square Enix non resteranno a guardare, ma cercheranno ovviamente di risolvere queste inesattezze, mediante il rilascio di patch apposite. Noi francamente ci siamo un pò stufati di queste problematiche… più che videogiocatori, stiamo diventando sempre più dei tester, atti a evidenziare i difetti di gioco, più che a godere dell’esperienza offerta.

L’appuntamento per mettere le mani su Just Cause 3 è atteso per domani 1 dicembre. Ora vi lasciamo alla visione del video!

News
  • Assassin’s Creed: dove sarà ambientato il prossimo capitolo? Ecco i primi rumors!
  • Tutte le informazioni da sapere sull’Italian Video Game Awards!
  • COD WW2: i responsabili del gioco lasciano Sledgehammer Games!
  • Metal Gear Survive: Konami ha pubblicato il trailer di lancio
  • I ragazzi di Deck13 sono tornati a parlare di The Surge 2
Seguici su Facebook