News

Informazioni fuori controllo per Star Wars: Battlefront

Una serie di Rumor sono apparsi sul web, indicanti alcune delle caratteristiche di cui godrà il nuovo titolo della serie

Il 2015 sarà l’anno della saga di Star Wars. I fans stanno già impazzendo al solo pensiero di poter vedere il nuovo film che aprirà alla nuova trilogia, senza dimenticare il mondo dei videogiochi e ovviamente il merchandising intorno ad uno dei franchise più longevi e amati dal grande pubblico.

Ma oggi non siamo qui per parlare del film o degli oggetti acquistabili dai fans, bensì di Star Wars: Battlefront, il videogioco che segna due importanti tappe, ovvero il reboot della serie videoludica su cui molti avevano perso le speranze ed il passaggio delle licenze nelle mani di Electronic Arts, la quale ha sapientemente affidato lo sviluppo del titolo nelle mani di DICE ed il loro Frostbite 3.

Su questo, le ultime voci di corridoio parlano di una rivisitazione intera della saga, confermando quindi una trama del tutto slegata dalla nuova pellicola intitolata Star Wars: Il risveglio della Forza (Star Wars: The Force Awakens). Nel nuovo Battlefront si potranno impersonare sia i buoni, facenti riferimento alla Repubblica e ai ribelli, oppure i cattivi, capitanati dai separatisti e l’Impero. Sembrano inoltre presenti alcune battaglie riprese direttamente da la La guerra dei Cloni e da La vendetta dei Sith, mentre le restanti fasi di gioco percorreranno l’intera trilogia originaria, quella composta dai capitoli IV, V e VI, mentre si accennerà lievemente al VII capitolo attraverso alcune missioni finali.

Si parla dunque di una modalità per il singolo giocatore molto estesa rispetto ai canoni odierni, un qualcosa che gli amanti del genere e della serie firmata Lucas non potranno far altro che apprezzare. A quanto pare il team responsabile dello sviluppo del videogioco ha potuto mettere piede negli studi Pinewood per poter scansionare oggetti e scenografie, riproducendo il più fedelmente possibile l’intero universo di Star Wars nel videogioco.

Parlando di gameplay e pensando al lavoro svolto con Battlefield, sembra che una delle sue caratteristiche più importanti, ovvero il multiplayer online a 64 giocatori, sia presente anche in Star Wars: Battlefront. A vederla così, non sembra poi così distante da quello che è oggi Battlefield e la sua massiccia esperienza online.

Le battaglie nello spazio sembrano confermate solo in alcune modalità di gioco, mentre viene confermato l’esistenza di un sistema a punti che ci permetterà di impersonare alcuni “eroi”, dotati di straordinari poteri. Viene descritta come qualcosa di saltuario, una possibilità offerta a qualunque videogiocatore, almeno una volta nella sua “carriera” ludica.

Anche il piano previsto per i Download Content è emerso da questa “gola profonda”, descritto come molto aggressivo e comprensivo di almeno cinque pacchetti. Ognuno di essi conterrà almeno tre nuove mappe di gioco, veicoli, personaggi e armi, un po’ come accaduto nella serie Battlefield ed i contenuti proposti periodicamente.

L’ultima soffiata riguarda lo sguardo ad una particolare schermata utilizzata dagli sviluppatori e dedicata alla modalità multigiocatore. I nomi delle mappe viste dalla fonte sono Hoth: EP5, Endor: EP6, Alderaan, Corscucant,Yavin: EP4 e Tatooine EP1 – EP4 e EP7, evidentemente indicanti alcune variazioni riprese direttamente dai vari film della serie.

Presentato così, il nuovo Star Wars: Battlefront sembra veramente una perla agli occhi dei fans di Guerre Stellari e se tali voci di corridoio fossero confermate… beh, ci si ritroverebbe con uno dei giochi dedicati a Star Wars più belli di sempre. Proviamo ad incrociare le dita?

[Via makingstarwars.net]

News
  • Esce oggi Elex, il nuovo GDR dei creatori di Gothic e Risen!
  • Un fantastico live action ci ricorda l’uscita di Call of Duty WW2!
  • Alle 16 di oggi giocheremo in diretta The Evil Within 2!
  • Life is Strange Before the Storm episodio 2 ha una data d’uscita!
  • Per Spencer, il cross-play tra Ps4 e One è poco probabile
Seguici su Facebook