News

Il produttore veterano di Castlevania lascia Konami

Koji Igarashi dice addio a Konami, vuole creare uno studio tutto suo

Koji Igarashi, produttore di lunga data e pastore della serie Castlevania di Konami, ha lasciato l’azienda in questo fine settimana, dopo più di 20 anni come game maker con sede a Tokyo . Igarashi – spesso chiamato Iga – dice che sta lasciando Konami per avviare un proprio piccolo studio di sviluppo di gioco dove ha intenzione di fare nuovi titoli che attraggano i suoi fan . Ho deciso di uscire da solo per avere la libertà di fare il tipo di giochi che ho davvero voglia di fare – lo stesso tipo che penso i fan dei miei giochi del passato vogliano“, ha detto Igarashi in una dichiarazione a Polygon.

Lasciare Konami è stata una grande decisione , e non l’ho preso alla leggera – ho trascorso tutta la mia carriera lì , avuto molti amici , e avevo un sacco di grandi opportunità – ma spero che tutti i giocatori e i fan che mi hanno sostenuto in passato si uniranno a me per essere entusiasti di quello che viene dopo. Auguratemi fortuna!“. Il suo ultimo giorno a Konami è stato il 15 marzo.

Igarashi ha lavorato come produttore su più di una dozzina di titoli Castlevania . Il primo, come assistente alla regia e programmatore, è stato Castlevania: Symphony of the Night . Egli è stato accreditato spingendo il genere dall’action-platform a una direzione più adventure , trasformando la serie in stile 2D ” Metroidiana “, che ha definito Castlevania dal 1997 al 2010 – prima di Mercury Steam tenendo piombo sulla serie Lords of Shadow. Igarashi ha anche prodotto i 3D spin-off , come il gioco di combattimento per Wii Castlevania: Judgment e il gioco d’azione Castlevania: Lament of Innocence.

Iga entrò in Konami nel 1990 come programmatore, lavorando su titoli PC Engine come verticali- sparatutto a scorrimento Detana! Twinbee e Tokemeki Memorial. In seguito ha prodotto titoli non-Castlevania , tra cui Nano Breaker, Otomedius Excellent e il gioco Kinect Leedmees.

In questa settimana alla Game Developers Conference di San Francisco, Igarashi presenterà un discorso, “There and Back Again : Koji Igarashi Metroidvania Tale”. Il pannello promette “una esplorazione delle sue esperienze e la metodologia nella creazione di alcuni dei giochi più popolari e influenti del genere negli ultimi 15 anni”. Prima di salutarvi vi ricordiamo che a proposito di Castlevania, Kingdomgame.it ha recensito Lords of Shadow 2, potete trovare il nostro articolo qui.

Andrea Parlati

News
  • Assassin’s Creed: dove sarà ambientato il prossimo capitolo? Ecco i primi rumors!
  • Tutte le informazioni da sapere sull’Italian Video Game Awards!
  • COD WW2: i responsabili del gioco lasciano Sledgehammer Games!
  • Metal Gear Survive: Konami ha pubblicato il trailer di lancio
  • I ragazzi di Deck13 sono tornati a parlare di The Surge 2
Seguici su Facebook