News

Il marchio Alan Wake’s Return è stato registrato da Remedy

La registrazione di un marchio fa tornare a sognare milioni di videogiocatori

Come tutti quanti voi sicuramente saprete, al momento Remedy Entertainment è totalmente concentrata sullo sviluppo di Quantum Break, l’attesissimo action adventure in arrivo su Xbox One e PC il prossimo 5 aprile 2016. Ovviamente, però, la software house si sta già preparando per i suoi prossimi progetti ed in molti sono estremamente curiosi di scoprire cosa ci riserverà il futuro. Ebbene, nel corso delle ultime ore è stato riferito che la software house ha registrato il dominio AlanWakeReturns.com attraverso lo stesso proxy usato dall’azienda per ottenere diversi altri domini lo scorso anno. In molti stanno quindi già speculando sul possibile arrivo di un nuovo ed attesissimo capitolo della serie, attualmente composta dall’action adventure a tinte horror Alan Wake ed Alan Wake’s American Nightmare, titolo a metà tra un seguito ed uno spin-off. A supporto di questa teoria, va ricordato che già lo scorso 23 febbraio i ragazzi di Remedy Entertainment avevano registrato il marchio “Alan Wake’s Return” in Europa.

Vi ricordiamo inoltre che la versione Xbox One di Quantum Break includerà al suo interno anche Alan Wake e tutti i relativi DLC, giocabili attraverso la retrocompatibilità della console.

News
  • Assassin’s Creed: dove sarà ambientato il prossimo capitolo? Ecco i primi rumors!
  • Tutte le informazioni da sapere sull’Italian Video Game Awards!
  • COD WW2: i responsabili del gioco lasciano Sledgehammer Games!
  • Metal Gear Survive: Konami ha pubblicato il trailer di lancio
  • I ragazzi di Deck13 sono tornati a parlare di The Surge 2
Seguici su Facebook