News

Hideo Kojima darà vita ad uno studio tutto suo?

Il creatore di Metal Gear Solid potrebbe spiccare il volo per conto suo!

Sono molte le voci che si celano attorno al futuro di Hideo Kojima, famoso soprattutto per essere il padre della serie di Metal Gear Solid, anche se Konami non ha ancora rilasciato dichiarazioni ufficiali, ormai molti sono convinti del fatto che l’autore sia stato licenziato dalla compagnia. Gli indizi sono molti, hanno eliminato il suo nome dalla copertina di Metal Gear Solid V: The Phantom Pain, Kojima non ha preso parte ai The Game Awards di quest’anno proprio a causa di questi dissapori, anche se Konami aveva dichiarato che non era presente perché fosse in vacanza. Ma c’è anche un’altra notizia poco piacevole, ovvero la chiusura di Kojima Productions Los Angeles, il team che ha lavorato sulla serie di Metal Gear Solid fino all’ultimo capitolo.

Oggi arriva un nuovo rumors che nasce dal giornale Giapponese Nikkei, stando alla suddetta testata, Kojima sarebbe ormai pronto a creare uno studio tutto suo fondato proprio da alcuni ex-membri del team Kojima Productions. Inoltre, anche se inizialmente si pensava che potesse diventare uno studio di Sony, quest’ultima notizia è stata smentita, si è trattato di un errore di traduzione, in realtà Kojima starebbe parlando con Sony per pubblicare il suo gioco di esordio prima sulle console PlayStation. Purtroppo non ci sono informazioni sulla natura di questo nuovo prodotto a cui starebbe lavorando, quindi per avere informazioni su questo punto non possiamo che attendere altre novità. Non ci resta che salutarvi quindi, aggiornandovi sul futuro di Hideo Kojima non appena ne sapremo di più a riguardo.

Fonte: Gamespot

News
  • Assassin’s Creed: dove sarà ambientato il prossimo capitolo? Ecco i primi rumors!
  • Tutte le informazioni da sapere sull’Italian Video Game Awards!
  • COD WW2: i responsabili del gioco lasciano Sledgehammer Games!
  • Metal Gear Survive: Konami ha pubblicato il trailer di lancio
  • I ragazzi di Deck13 sono tornati a parlare di The Surge 2
Seguici su Facebook