News

Gli sviluppatori di Witcher 3 Wild Hunt non credono nei DLC

Il Game Director del titolo lo dichiara durante un'intervista

La compagnia CD Projekt RED non ha mai dato molto peso ai DLC in passato, ed oggi il game director Konrad Tomaszkiewicz ne ha spiegato il motivo, rilasciando alcune dichiarazioni parlando con Examiner.

“Potremmo vendere contenuti aggiuntivi ai giocatori, ma non crediamo in questo. Invece le patch, i fix e i DLC dovrebbero sempre essere gratuiti, solamente qualcosa di davvero grande ma non importante e che non sia troppo importante ai fini della storia potrebbe giustificare un prezzo.”.

“Ma se dovessimo mai decidere di creare un DLC” aggiunge Tomaszkiewicz “Credo che apprezzerete quello che avrete in cambio.”.

Sicuramente questo pensiero concorda con quello di molti giocatori, inoltre questo potrebbe suggerire che The Witcher 3: Wild Hunt non riceverà molti contenuti aggiuntivi in futuro.

News
  • Assassin’s Creed: dove sarà ambientato il prossimo capitolo? Ecco i primi rumors!
  • Tutte le informazioni da sapere sull’Italian Video Game Awards!
  • COD WW2: i responsabili del gioco lasciano Sledgehammer Games!
  • Metal Gear Survive: Konami ha pubblicato il trailer di lancio
  • I ragazzi di Deck13 sono tornati a parlare di The Surge 2
Seguici su Facebook