News

Focus interactive e Cyanide Studios annunciano Styx: Shards of Darkness

Styx si è scocciato di restare nel suo nascondiglio. E' pronto per una nuova avventura di infiltrazione.

Durante questa giornata, il publisher Focus Interactive ha annunciato ufficialmente il sequel di Styx: Master of Shadows, titolo stealth in terza persona ambientato in un mondo fantastico, abitato da umani, goblin ed elfi. Tutto questo influenzato da alleanze, tregue, magie e l’albero del mondo.

Il titolo uscì nel 2014 su PC e PlayStation 4 e fu capace di ricevere consensi dalla stampa e dal pubblico.

Il nuovo Styx: Shards of Darkness è in sviluppo da circa 6 mesi presso Cyanide Studios, lo stesso team che ha lavorato al precedente capitolo. Le premesse per il nuovo Styx dovrebbero essere migliori, dato un budget superiore destinato alla produzione, a nuove ed interessanti idee e per via dei lavori di sviluppo virati sul nuovo Unreal Engine 4.

In questa nuova avventura stealth e di inflitrazione, Styx sarà costretto ad uscire fuori dal suo nascondiglio per raggiungere Körangar, la città degli elfi oscuri. Styx scoprirà un’alleanza davvero particolare, stilata tra gli elfi e i nani. Entrambe le creature, professano un odio profondo verso la razza dei goblin, di cui fa parte anche il nostro Styx.

Al momento non è stato rilasciato nemmeno un video gameplay, ma solamente un’immagine che mostra uno Styx realizzato da zero, grazie alle nuove possibilità offerte dall’Unreal Engine 4. Styx: Shards of Darkness uscirà nel corso del 2016 per PC, PlayStation 4 e Xbox One.

News
  • Assassin’s Creed: dove sarà ambientato il prossimo capitolo? Ecco i primi rumors!
  • Tutte le informazioni da sapere sull’Italian Video Game Awards!
  • COD WW2: i responsabili del gioco lasciano Sledgehammer Games!
  • Metal Gear Survive: Konami ha pubblicato il trailer di lancio
  • I ragazzi di Deck13 sono tornati a parlare di The Surge 2
Seguici su Facebook