News

Ed Fries esprime il proprio parere su Xbox One

Uno dei creatori dell'originale Xbox racconta perchè si dovrebbe investire sulle esclusive

Ed Fries ha deciso di raccontarsi ai microfoni di CNET poco prima del rilascio di Titanfall. In questa intervista esprime il proprio pensiero riguardo al futuro di Xbox One e di Microsoft esprimendo il proprio parere anche sul servizio Xbox Live; ma vediamo insieme nel dettaglio le sue dichiarazioni.

Per chi non si ricordasse chi sia Ed Fries: fu il vice presidente di Microsoft ed uno dei creatori della prima Xbox, lasciò l’azienda nel 2004.

Penso che l’hardware di Xbox One vada più che bene” ha dichiarato una delle menti dietro l’originale progetto Xbox a cui poi ha aggiunto: “mi piace che le console di nuova generazione siano più simili ad un pc, come anche la scelta di vendere tutte le piattaforme con la stessa dotazione di base. Queste due scelte aiutano molto gli sviluppatori che quindi sanno già di certo quali features possono implementare nei giochi. Ad esempio con la console Xbox 360 alcuni utenti possedevano un hard disk, altri la kinect e così via, creando non poche difficoltà nella creazione di un titolo.

Per quanto riguarda le funzioni online ho sempre reputato Xbox Live il miglior sistema in grado di fornire ottime prestazioni e lo reputo tutt’ora.” Ed Fries ha concluso dicendo “Credo che Microsoft dovrebbe investire di più sulle esclusive come in passato per poter finalmente superare la concorrenza“.

News
  • Assassin’s Creed: dove sarà ambientato il prossimo capitolo? Ecco i primi rumors!
  • Tutte le informazioni da sapere sull’Italian Video Game Awards!
  • COD WW2: i responsabili del gioco lasciano Sledgehammer Games!
  • Metal Gear Survive: Konami ha pubblicato il trailer di lancio
  • I ragazzi di Deck13 sono tornati a parlare di The Surge 2
Seguici su Facebook