News

Dragon Quest X: Square Enix non scarta l’arrivo in occidente

La compagnia sta però prendendo in considerazione diversi aspetti

Durante il PAX prime, il sito Siliconera ha chiesto a Yuu Miyake, executive producer di Dragon Quest, e Noriyoshi Fujimoto, mobile producer di Square Enix, se la compagnia sia interessata a portare Dragon Quest X in occidente. Entrambi hanno replicato che “ci piacerebbe davvero tanto!” ma ci sono diverse decisioni da prendere prima di fare questo passo. Oltre ad alcune modifiche di contenuti e server, la cosa più importante è il livello di profitto e interesse nel prodotto. Infatti proprio qualche giorno fa, sempre al PAX prime, Fujimoto dichiarò che anche il remake del settimo capitolo della saga per Nintendo 3DS vorrebbe vedere arrivare in Europa e America, ma sa bene che Dragon Quest non vende in occidente tanto quanto in Giappone.

Questo purtroppo è un elemento da prendere in considerazione, ma a quanto pare sembra che Square Enix ci stia pensando sul serio. Infatti, se ricordate, qualche tempo fa tramite una vecchia notizia un Tweet di David Gibson suggerì che la compagnia stava già cercando di attrezzarsi per una localizzazione occidentale. Purtroppo però, fino ad ora non ci sono ancora conferme ufficiali. Non ci resta che salutarvi quindi, aggiornandovi in caso di novità su Dragon Quest X.

News
  • Assassin’s Creed: dove sarà ambientato il prossimo capitolo? Ecco i primi rumors!
  • Tutte le informazioni da sapere sull’Italian Video Game Awards!
  • COD WW2: i responsabili del gioco lasciano Sledgehammer Games!
  • Metal Gear Survive: Konami ha pubblicato il trailer di lancio
  • I ragazzi di Deck13 sono tornati a parlare di The Surge 2
Seguici su Facebook