News

Dragon Age: Inquisition fa registrare una strage di draghi

Più di due milioni di innocenti creature uccise dai giocatori fino ad oggi.

Nel nostro speciale di fine anno avevamo premiato Dragon Age: Inquisition come uno dei migliori giochi del 2014, evidentemente non siamo stati gli unici. I giocatori di tutto il mondo stanno passando intere giornate su questo capolavoro targato BioWare ed oggi proprio la stessa software house ha mostrato quelli che sono alcuni interessanti dati riguardo al gioco.

Dal giorno della sua uscita, 21 novembre 2014, ad oggi Dragon Age: Inquisition ha registrato 2’602’377 decessi di draghi. Una strage per questi poveri animali di fantasia che a quanto pare rimangono alcuni gli obbiettivi preferiti degli avventurieri. Di questi oltre due milioni il 58% risiedeva ad Orlais e Dio solo sa se avevano dei cuccioli……pensateci la prossima volta che ne ucciderete uno.

Se invece siete intenzionati a portare avanti la vostra personale crociata qui sotto, nell’immagine ufficiale rilasciata da BioWare potete trovare alcuni consigli su come attrezzarvi per affrontare alcuni draghi tra cui un piccolo consiglio su come fare per trovare l’ Alto Drago Dell’Abisso.

Dragon Age Inquisition - News

News
  • Assassin’s Creed: dove sarà ambientato il prossimo capitolo? Ecco i primi rumors!
  • Tutte le informazioni da sapere sull’Italian Video Game Awards!
  • COD WW2: i responsabili del gioco lasciano Sledgehammer Games!
  • Metal Gear Survive: Konami ha pubblicato il trailer di lancio
  • I ragazzi di Deck13 sono tornati a parlare di The Surge 2
Seguici su Facebook