News

Diplopia: Gioco di Oculus Rift per alleviare lo strabismo

Un nuovo ed interessante progetto dedicato al miglioramento dello strabismo

Un nuovo progetto su IndieGoGo è dedicato all’Oculus Rift, periferica che abbiamo provato in passato, ma questa volta non si parla di un semplice videogioco. Infatti Diplopia si pone come un software sviluppato per alleviare alcuni disturbi visivi, soprattutto lo strabismo ed alcune sue varianti. L’ideatore di questo progetto è proprio James Blaha, lo sviluppatore dell’Oculus Rift, che ha avviato anche la pagina su IndieGoGo.

solo recentemente è stato mostrato come alcune terapie (videogiochi compresi) siano in grado effettivamente di curare lo strabismo post adolescenziale, con la possibilità di riprendere una visione in 3D da adulti.” ha dichiarato Blaha.

Ed è proprio tramite queste nuove informazioni scientifiche che ha sviluppato questo titolo “ci sono prove che mostrano che giocando ad un titolo con un design adatto 1 o 2 ore al giorno per 3 o 4 settimane si ottengono già dei buoni risultati.” ha aggiunto.

Anche se non è una cosa nuova, i videogiochi sembrano poter aiutare queste persone (cosa che posso in parte “testimoniare” personalmente) e con Oculus Rift si potrebbe raggiungere una vera e propria terapia. Non ci resta che salutarvi con un video che mostra il progetto Diplopia.

News
  • Assassin’s Creed: dove sarà ambientato il prossimo capitolo? Ecco i primi rumors!
  • Tutte le informazioni da sapere sull’Italian Video Game Awards!
  • COD WW2: i responsabili del gioco lasciano Sledgehammer Games!
  • Metal Gear Survive: Konami ha pubblicato il trailer di lancio
  • I ragazzi di Deck13 sono tornati a parlare di The Surge 2
Seguici su Facebook