News

DICE ci spiega come funzionerà il sistema Hero in Star Wars Battlefront

Luke Skywalker, Darth Vader e tanti altri ancora ti aspettano in questo nuovo titolo tutto da scoprire

Dopo la notizia di ieri che vede la beta di Star Wars Battlefront non troppo lontana, oggi torniamo a parlare di questo sparatutto targato DICE e EA che sta facendo drizzare le orecchie a tutti i fan delle guerre stellari e non solo. All’interno del titolo saremo in grado di impersonare, come già visto nei trailer fino ad ora pubblicati, anche i panni di grandi eroi e simboli della saga come il coraggioso Luke Skywalker, il malvagio Darth Vader, il mercenario Boba Fett e anche tanti altri. Oggi, grazie ad un comunicato speciale di DICE riusciremo a capire come questi personaggi influenzeranno il gameplay, e cosa cambierà in ognuno di loro.

Come già detto tra poco trascriveremo le parole degli sviluppatori, più precisamente quelle di Jamie Keen, Senior Producer del progetto. I personaggi considerati “eroi”, già in parte elencati precedentemente, potranno essere “raccolti” nel corso della propria partita grazie a speciali power-up che permetteranno al giocatore di ottenerne le sembianze e i poteri.

Il movimento di Luke è vario e potente, comprendente una vasta gamma di attacchi pesanti con la propria spada laser che possono dominare interi gruppi di nemici. Per gli obbiettivi più lontani invece, la Force Push si rivelerà una buona mossa, in grado di sbaragliare anche le truppe imperiali volanti, mentre il Saber Rush consente di muoversi ad altissima velocità utilizzando la Forza per intraprendere subito uno scontro dalla breve distanza.

Quando si individua un power-up non si è mai a conoscenza dell’identità degli eroi che si andranno a ottenere, il che rende sempre nuovo il gameplay e interessante, Oltre a questo, una volta assunte le sembianze di un personaggio speciale la propria vita inizierà a diminuire costantemente e potrà essere rigenerate esclusivamente tramite l’uccisione dei propri nemici.

Il nostro obbiettivo è fare in modo che ogni giocatore possa usufruire dei poteri degli eroi solo per due minuti circa, ma ovviamente se un giocatore è bravo, può arrivare fino ai cinque minuti di vita. In teoria non vi è niente che vieti ad un giocatore di trascorrere tutta la durata del match nelle sembianze di Luke Skywalker ma è altamente improbabile che succeda. Detto questo, il guanto di sfida è gettato! Con queste parole Jamie Keen conclude il suo comunicato, lanciando una sfida che sono sicuro in molti accetteranno e tenteranno di portare a termine.

Vi ricordiamo infine che Star Wars Battlefront è atteso per il 17 novembre su console Xbox One, PlayStation4 e PC ma potrete provarlo prima grazie alla open beta che dovrebbe essere disponibile a partire nel corso di ottobre.

News
  • Un fantastico live action ci ricorda l’uscita di Call of Duty WW2!
  • Alle 16 di oggi giocheremo in diretta The Evil Within 2!
  • Life is Strange Before the Storm episodio 2 ha una data d’uscita!
  • Per Spencer, il cross-play tra Ps4 e One è poco probabile
  • La Battle Royale di Fortnite è stata giocata da milioni di giocatori!
Seguici su Facebook