News

Dark Souls 2: DLC solo se lo vorranno i giocatori

Lo dichiara il produttore di From Software durante un'intervista

La serie Souls di From Software non si è mai concentrata su DLC e contenuti aggiuntivi a pagamento, ma stando ad una recente intervista rilasciata all’Xbox Official Magazine, il produttore Takeshi Miyazoe lascia intendere che la situazione potrebbe cambiare. Ovviamente il tutto dipenderà interamente dai fan, come si può interpretare dalle sue parole.

c’è sicuramente del potenziale, ma dipende tutto dal feedback dei fan. Per il momento ci stiamo concentrando sul completare il gioco, ma credo che ci saranno altri passi da fare per espandere Dark Souls 2. Quindi non vi dirò di aspettarvi informazioni in merito, ma credo che ci sia una possibilità.

Quindi se la compagnia dovesse decidere di inserire dei contenuti a pagamento, lo farebbe solo se saranno i giocatori a volerlo. O almeno questa è l’idea, sperando che mantengano questo pensiero fino alla fine. Non ci resta che salutarvi per il momento, ricordandovi che Dark Souls 2 è atteso per PC, Xbox 360 e PlayStation 3 per il 14 Marzo.

News
  • Assassin’s Creed: dove sarà ambientato il prossimo capitolo? Ecco i primi rumors!
  • Tutte le informazioni da sapere sull’Italian Video Game Awards!
  • COD WW2: i responsabili del gioco lasciano Sledgehammer Games!
  • Metal Gear Survive: Konami ha pubblicato il trailer di lancio
  • I ragazzi di Deck13 sono tornati a parlare di The Surge 2
Seguici su Facebook