News

Chiude il Club Nintendo ma potrebbe arrivare un nuovo servizio

La conferma ufficiale arriva direttamente da Nintendo!

Proprio in queste ore una brutta notizia è stata ufficializzata, Nintendo ha infatti confermato che il famoso servizio denominato Club Nintendo terminerà entro la fine del mese di settembre. Come ricorderete grazie a questo servizio i giocatori che acquistavano titoli o console della compagnia, potevano registrare dei codici sul sito apposito ed ottenere delle stelle da scambiare in seguito per diversi prodotti. Con il passare del tempo Nintendo aveva anche dato il via ad alcune promozioni per ottenere un gioco gratuito in formato digitale registrando una console più un gioco, una mossa pensata soprattutto per coloro che avevano da poco acquistato o un 3DS o un Wii U.

Il termine del servizio avverrà in tre fasi, dal primo aprile in poi non ci saranno più codici di registrazione nei giochi retail, ovviamente nei titoli usciti prima di questa data ci saranno ancora. Dal 20 aprile invece i giochi scaricati dal Nintendo eShop non appariranno più nella pagina dedicata ai giochi registrati nel Club Nintendo. Infine, il 30 settembre terminerà in tutto e per tutto il servizio della compagnia, dopo questa data non sarà più possibile utilizzare nessuna funzione.

Nonostante questa brutta notizia, è possibile che la compagnia stia già lavorando ad un nuovo servizio come il Club Nintendo. Probabilmente il tutto sarà legato al nostro account Nintendo Network ID, anche se purtroppo al momento è solo un’ipotesi che molti stanno facendo. Non ci resta che salutarvi quindi, lasciandovi con il link ufficiale dove potete trovare altre informazioni sul termine del Club Nintendo.

News
  • Assassin’s Creed: dove sarà ambientato il prossimo capitolo? Ecco i primi rumors!
  • Tutte le informazioni da sapere sull’Italian Video Game Awards!
  • COD WW2: i responsabili del gioco lasciano Sledgehammer Games!
  • Metal Gear Survive: Konami ha pubblicato il trailer di lancio
  • I ragazzi di Deck13 sono tornati a parlare di The Surge 2
Seguici su Facebook