News

Bungie perde la causa con Martin O’Donnell

Bungie perde la causa contro il suo ex compositore Martin O'Donnell, al quale deve risarcire una grossa cifra di denaro.

Dopo il licenziamento improvviso avvenuto durante lo scorso mese di Aprile, Martin O’Donnell ha di recente vinto la causa legale contro Bungie, la quale dovrà risarcire il compositore di circa 95.000 dollari. Il motivo della causa sarebbero circa 38.000 dollari di lavoro non retribuito che spettavano a O’Donnell.

In origine Martin O’Donnell entrò a far parte dello studio Bungie nel 2000 e lavorò egregiamente sulle colonne sonore della saga di Halo e nell’ultimo periodo stava lavorando sulla soundtrack di Destiny.

News
  • Assassin’s Creed: dove sarà ambientato il prossimo capitolo? Ecco i primi rumors!
  • Tutte le informazioni da sapere sull’Italian Video Game Awards!
  • COD WW2: i responsabili del gioco lasciano Sledgehammer Games!
  • Metal Gear Survive: Konami ha pubblicato il trailer di lancio
  • I ragazzi di Deck13 sono tornati a parlare di The Surge 2
Seguici su Facebook