News

Black Desert Online diventa buy to play in occidente

Niente abbonamento mensile o modello free to play!

Ormai sempre più vicino all’uscita in occidente, Daum Games Europe, che pubblicherà l’atteso MMORPG di Pear Abyss, ha confermato che il gioco online non sarà Free to Play o con abbonamento mensile, ma bensì buy to play. Praticamente, per coloro che non sono pratici di questi termini, per poter mettere le mani su Black Desert Online, dovrete acquistarlo come un normale titolo, senza dover poi pagare altro una volta scaricato ed installato. Il publisher ha però confermato che ci saranno comunque delle microtransazioni disponibili per migliorare gli introiti, ma venderanno essenzialmente oggetti legati all’aspetto del personaggio e di altro tipo che non andranno ad influire molto sull’esperienza.

Ci stiamo impegnando molto per la localizzazione occidentale del gioco” ha dichiarato Daniel Loehr, il Project Manager di Daum Games “stiamo localizzando all’incirca 2.5 milioni di parole in tre lingue, inglese, francese e tedesco. Tutti i contenuti ed il gameplay di Black Desert Online verranno modificati per migliorare l’esperienza dei giocatori occidentali.” ha poi aggiunto. Non possiamo che salutarvi al momento, ricordandovi che l’MMORPG non ha ancora una data di uscita precisa, ma è atteso per i primi mesi del prossimo anno solo su PC.

Fonte: EGMNOW

News
  • Assassin’s Creed: dove sarà ambientato il prossimo capitolo? Ecco i primi rumors!
  • Tutte le informazioni da sapere sull’Italian Video Game Awards!
  • COD WW2: i responsabili del gioco lasciano Sledgehammer Games!
  • Metal Gear Survive: Konami ha pubblicato il trailer di lancio
  • I ragazzi di Deck13 sono tornati a parlare di The Surge 2
Seguici su Facebook