News

Battlefield 4: Naval Strike arriverà in ritardo su PC

Lo conferma DICE tramite il Battlelog che non rilascia date per il futuro

Come ricorderete, oggi era previsto l’arrivo su PC per gli utenti Premium di Battlefield 4 della nuova espansione chiamata Naval Strike. Purtroppo però DICE si è trovata costretta a rimandare il tutto a data da definire. Stando alle parole della compagnia il problema principale che hanno riscontrato riguarderebbe la qualità. Infatti tramite il Battlelog è stato dichiarato “rinvieremo il lancio di Battlefield 4: Naval Strike su PC. Abbiamo trovato un problema che ha bisogno di essere risolta al più presto.”. Il messaggio continua poi “la qualità è il prerequisito numero uno e non rilasceremo questa espansione prima che non avremo la miglior qualità possibile. Stiamo anche lavorando su un nuovo update abbastanza massiccio per PC che verrà rilasciato insieme a Naval Strike che risolverà diversi problemi.“.

E si conclude con un “quando avremo una data più precisa per l’arrivo sul PC, aggiorneremo tutti i giocatori tramite i nostri soliti canali ufficiali di comunicazione. Apprezziamo la vostra pazienza e non vediamo l’ora di trovarvi nel campo di battaglia.“. Questa non è proprio una bella notizia per gli utenti Premium, visto che hanno dovuto pagare per ottenere in anticipo i contenuti extra del gioco, cosa che a quanto pare questa volta non avverrà. Non ci resta che salutarvi quindi, aggiornandovi in caso di novità sulla data di rilascio per PC di Battlefiled 4: Naval Strike.

News
  • Assassin’s Creed: dove sarà ambientato il prossimo capitolo? Ecco i primi rumors!
  • Tutte le informazioni da sapere sull’Italian Video Game Awards!
  • COD WW2: i responsabili del gioco lasciano Sledgehammer Games!
  • Metal Gear Survive: Konami ha pubblicato il trailer di lancio
  • I ragazzi di Deck13 sono tornati a parlare di The Surge 2
Seguici su Facebook