News

Bandai Namco annuncia Dragon Ball: Project Fusion per Nintendo 3DS

Sarà un gioco di ruolo, per ora non conosciamo la data di uscita

A sorpresa Bandai Namco ha annunciato un nuovo titolo legato al brand di Dragon Ball, un marchio ormai evergreen da più di trent’anni e in grado di offrire sempre soluzioni videoludiche nuove – anche se con alti e bassi. Il progetto in questione porta il titolo di Dragon Ball: Project Fusion, sarà sviluppato su Nintendo 3DS e, come potete vedere dall’immagine qui in basso che mostra Goku e il Super Saiyan Leggendario Broly caricaturati e intenti in una improbabile Fusion, è molto probabile che si tratterà di un videogioco che sfrutterà le abilità delle fusioni.

Sappiamo ancora molto poco su Dragon Ball: Project Fusion, praticamente nulla se non che Bandai Namco ha rivelato che sarà un videogioco di ruolo, e ciò spiegherebbe la possibilità di “mescolare” i guerrieri Z nelle fusioni più disparate e variegate. Per ora ci è dato sapere questo, resta ancora l’incognita delle release nipponica e soprattutto del rilascio in Occidente: è molto probabile che arriverà nella seconda metà dell’anno in Giappone ed entro la fine del 2016 in Europa e America, considerati i tempi di pubblicazione dei videogiochi nipponici al di fuori del Sol Levante.

Dopo diversi anni passati in salsa picchiaduro – anche se già con Dragon Ball Xenoverse è cambiato qualcosa – il brand firmato da Akira Toriyama, che attualmente sta vivendo una seconda giovinezza grazie al nuovo manga e anime Dragon Ball Super, tenta la formula del gioco di ruolo. Staremo a vedere, in ogni caso i Saiyan stanno tornando!

News
  • Assassin’s Creed: dove sarà ambientato il prossimo capitolo? Ecco i primi rumors!
  • Tutte le informazioni da sapere sull’Italian Video Game Awards!
  • COD WW2: i responsabili del gioco lasciano Sledgehammer Games!
  • Metal Gear Survive: Konami ha pubblicato il trailer di lancio
  • I ragazzi di Deck13 sono tornati a parlare di The Surge 2
Seguici su Facebook