News

Attenti a non farvi bannare da Super Smash Bros per 136 anni

Un ban che potrete tranquillamente donare in eredità anche ai vostri nipoti

Nelle ultime ore numerosi utenti hanno segnalato la presenza di un fastidioso e problematico glitch all’interno della versione 3DS di Super Smash Bros.

A quanto pare, molti giocatori si sarebbero beccati un ban della durata di ben 136 anni, una quantità decisamente eccessiva che ha fatto pensare ad un qualche errore di sistema. Il glitch nascerebbe da una lettura errata del ban temporaneo che viene imposto in maniera automatica nel caso in cui si dovessero compiere specifiche azioni scorrette all’interno del gioco.

In particolare, secondo quanto detto dai videogiocatori, il suddetto ban colpisce chiunque dovesse prendere di mira un determinato utente in maniera eccessiva all’interno della modalità di gioco per quattro giocatori denominata “For Fun”. Se quindi non volete ritrovarvi a scontare una lunga pena da donare in eredità anche ai figli dei vostri figli vi consigliamo, almeno fino a quando Nintendo non troverà una soluzione, ad evitare suddetta tipologia di gioco.

News
  • Assassin’s Creed: dove sarà ambientato il prossimo capitolo? Ecco i primi rumors!
  • Tutte le informazioni da sapere sull’Italian Video Game Awards!
  • COD WW2: i responsabili del gioco lasciano Sledgehammer Games!
  • Metal Gear Survive: Konami ha pubblicato il trailer di lancio
  • I ragazzi di Deck13 sono tornati a parlare di The Surge 2
Seguici su Facebook