News

Assassin’s Creed: un capitolo nel presente è da escludere

Niente da fare per un Assassin's Creed ambientato nel presente!

Interrogato sulla possibilità di un sequel per la storyline di Connor, il protagonista di Assassin’s Creed III magari con un film sullo stile di Embers, il lead-writer Darby McDevitt di Ubisoft, ha escluso questa possibilità per il momento in quanto tutti gli sviluppatori sono concentrati su altre cose al momento e la realizzazione di un nuovo cortometraggio sottrarrebbe al team tempo prezioso.

Sempre nella stessa sessione di Q&A gli è stato chiesto se in un prossimo futuro vedremo un capitolo del brand interamente ambientato in un setting moderno e la risposta è stata negativa anche in questo caso. Creare un episodio della serie del genere richiederebbe una revisione completa delle meccaniche di gioco, con l’aggiunta di armi a lunga gittata, veicoli e tanti altri elementi per renderlo credibile, fattore, questo, che finirebbe con il “denaturalizzare” la serie.  

News
  • Assassin’s Creed: dove sarà ambientato il prossimo capitolo? Ecco i primi rumors!
  • Tutte le informazioni da sapere sull’Italian Video Game Awards!
  • COD WW2: i responsabili del gioco lasciano Sledgehammer Games!
  • Metal Gear Survive: Konami ha pubblicato il trailer di lancio
  • I ragazzi di Deck13 sono tornati a parlare di The Surge 2
Seguici su Facebook