News

Annunciata la Rainbow Six Pro League

A quanto pare, anche Rainbow Six Siege avrà il suo torneo

Rainbow Six Siege è un titolo che ha fatto molto discutere negli ultimi mesi, tra chi la apprezzato e tutt’ora ci gioca con passione e chi, al contrario, lo ha pesantemente criticato. Allo stesso tempo, però, sono in molti che hanno definito l’ultimo fps targato Ubisoft come un titolo perfetto in ambito competitivo per le sue meccaniche di gameplay ed infatti, proprio nel corso delle ultime ore, la software house francese ha ufficialmente annunciato l’imminente arrivo della Rainbow Six Pro League per Rainbow Six Siege. All’inizio di marzo 2016, quindi, le migliori squadre di Nord America ed Europa saranno invitate a competere nella Tom Clancy’s Rainbow Six Siege Pro League, che riunirà i migliori 8 team di ogni regione per affrontarsi in una stagione di 7 settimane. Le due squadre con i punteggi più alti avranno la possibilità di partecipare alle finali dove i migliori di ogni regione si scontreranno per diventare i campioni di stagione della Pro League con un montepremi di $100.000, i quali saranno poi divisi tra i team che competono nelle finali di stagione su Xbox One e PC.

Ubisoft ha infine specificato che la Tom Clancy’s Rainbow Six Siege Pro League è aperta a tutti i giocatori di almeno 18 anni. Per partecipare è possibile seguire le seguenti possibilità:

  • Piazzarsi tra i team migliori nelle classifiche mensili il 22 Febbraio sui server Europei e Nord Americani su Xbox One e PC
  • Partecipare ad alcune competizioni locali per accedere alla Pro League

Ricordiamo ai nostri lettori che Rainbow Six Siege è attualmente disponibile su Playstation 4, Xbox One e PC.

News
  • Assassin’s Creed: dove sarà ambientato il prossimo capitolo? Ecco i primi rumors!
  • Tutte le informazioni da sapere sull’Italian Video Game Awards!
  • COD WW2: i responsabili del gioco lasciano Sledgehammer Games!
  • Metal Gear Survive: Konami ha pubblicato il trailer di lancio
  • I ragazzi di Deck13 sono tornati a parlare di The Surge 2
Seguici su Facebook