News

AMD: Le APU per i server di prossima generazione

Architettura HSA per i server di nuova generazione

In occasione della APU 13, AMD annuncia di essere al lavoro su nuove Accelerated Processing Units per i server di nuova generazione.
Grazie alla collaborazione con i sui partner AMD fornirà preziosi Software di cui potranno beneficiare le nuove APU.

Oltre a questo, le nuove APU sono basate sull’architettura HSA (Heterogeneous System Architecture); per permettere agli sviluppatori di sfruttare a meglio questa nuova architettura, AMD ha preparato nuovi strumenti per gli sviluppatori di software.
Si parla, per esempio, di far lavorare la CPU e GPU in modo armonico su un singolo pezzo di
silicio, assegnando i diversi task in funzione degli elementi di
elaborazione più indicati senza risentire di latenze nel trasferimento
dei dati e beneficiando di un maggiore quantitativo di memoria
disponibile sulla GPU.

AMD sta quindi collaborando con i propri partner tecnologici e con la
comunità open source per mettere a disposizione degli sviluppatori gli
strumenti per lo sviluppo di applicazioni server in grado di sfruttare
al meglio le capacità di elaborazione CPU e GPU disponibili all’interno
delle nuove APU per server basate su architettura HSA. Tra questi
strumenti, vi sono:

Project Sumatra – Un progetto AMD e Oracle open source che permette agli sviluppatori di scrivere in JAVA e sfruttare il computing della GPU
GCC/HSA Project – Un progetto AMD e SUSE che permette al popolare compilatore Linux, GCC, di sfruttare HSA, puntando alle API OpenMP.
PGI Accelerator Compiler – è già disponibile una versione beta che permette agli sviluppatori di aggiungere le direttive OpenACC che supportano le APU AMD e GPU discrete per Windows e Linux Fortran, programmi in C e C++.
clMath – Librerie matematiche AMD OpenCL che consentono agli sviluppatori di accelerare comuni calcoli scientifici su APU e GPU discrete di AMD.
ArrayFire 2.0 for OpenCL –  una veloce libreria matematica da AccelerEyes
che utilizza clMath per il GPU Computing e offre una API semplice da usare per gli
Sviluppatori su Windows o Linux.
CodeXL 1.3 – Un completo suite di tool di sviluppo di AMD per Windows
e Linux, che offre il debug remoto e profiling per abilitare il server allo
sviluppo di applicazioni.

News
  • Dragon Ball FighterZ: annunciata la data d’uscita in Giappone
  • Esce oggi Elex, il nuovo GDR dei creatori di Gothic e Risen!
  • Un fantastico live action ci ricorda l’uscita di Call of Duty WW2!
  • Alle 16 di oggi giocheremo in diretta The Evil Within 2!
  • Life is Strange Before the Storm episodio 2 ha una data d’uscita!
Seguici su Facebook