News

Alan Stone: Il cofondatore di Nintendo of America ci lascia

Ha lavorato per un periodo anche per SEGA

Quest’anno non sembra proprio iniziare nel migliore dei modi per il mondo videoludico, dopo la scomparsa del fondatore di Namco, che ha lasciato questa terra all’età di 91 anni, la stessa sorte è toccata, purtroppo, anche ad Alan Stone. Quest’ultimo è diventato nel tempo un veterano nel campo dei videogiochi ed è stato uno dei cofondatori di Nintendo of America, impegnandosi a portare i primi giochi arcade di Nintendo in occidente, come Donkey Kong e Radar Scope. Nel 1994 lasciò la compagnia per lavorare per quella che divenne la diretta concorrente di Nintendo, stiamo ovviamente parlando di SEGA.

Qui divenne il presidente e CEO di SEGA Enterprises (adesso conosciuta con il nome di SEGA Entertainment, la divisione che gestisce la parte Arcade della compagnia) per un decennio, per poi lavorare per diverse compagnie incentrate sui giochi e sulla tecnologia, ricoprendo sempre ruoli di spessore. Una delle ultime compagnie per la quale ha lavorato si chiama Nanotech Media. Non ci resta che fare le nostre condoglianze ad amici e parenti di Stone.

Fonte: Gamasutra

News
  • Assassin’s Creed: dove sarà ambientato il prossimo capitolo? Ecco i primi rumors!
  • Tutte le informazioni da sapere sull’Italian Video Game Awards!
  • COD WW2: i responsabili del gioco lasciano Sledgehammer Games!
  • Metal Gear Survive: Konami ha pubblicato il trailer di lancio
  • I ragazzi di Deck13 sono tornati a parlare di The Surge 2
Seguici su Facebook